login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Ecco perché iPhone 16 Pro Max sarà più grande dei precedenti modelli

Ascolta l'articolo

Sono trapelate in rete nuove indiscrezioni su iPhone 16, alcuni esperti del settore spiegano che c’è dietro la scelta di display più grandi. Ecco cosa sappiamo

iPhone guteksk7 / Shutterstock.com

Gli iPhone 16 Pro Max, in uscita probabilmente, nel 2024 potrebbero essere i dispositivi che rivoluzioneranno l’idea di melafonino per come la conosciamo oggi. 

A detta dei diversi leaker, infatti, saranno i telefoni più tecnologici mai prodotti dal colosso di Cupertino e quelli con gli schermi più grandi in assoluto con Pro e Pro Max che avranno rispettivamente display da 6,7 pollici e 6,9 pollici.

Queste indiscrezioni, condivise dal noto analista Apple Ming Chi Kuo, sono state già ampiamente discusse sul web dove, come di consueto, iniziano a circolare le ipotesi più varie al riguardo.

Scopriamo di più sui nuovi iPhone 16 Pro Max.

Perché iPhone 16 Pro Max sarà più grande degli altri modelli

L’ipotesi più accreditata al riguardo è quella che è stata condivisa anche da Mark Gurman, il giornalista di Bloomberg, secondo il quale a uno schermo più grande corrisponderà un comparto fotografico più performante.

L’idea di fondo è quella che Apple inserirà nei suoi top di gamma della serie 16 un teleobiettivo periscopico con zoom ottico fino a 6x e un rivoluzionario sensore fotografico principale.

Naturalmente le informazioni al riguardo sono ancora vaghe ma, i rumors sul web indicano che i prossimi iPhone 16 Pro Max avranno un sensore da 1/1,14 pollici, molto più performante rispetto al passato.

Gli attuali iPhone 14 Pro e 14 Pro Max, infatti, sono dotati di un sensore da 1/1,28 pollici e si presume che anche la serie 15 manterrà lo stesso componente.

Quindi, in poche parole, Apple sta ingrandendo i suoi iPhone 16 per fare spazio a un comparto fotografico da vero cameraphone che, con buone possibilità, continuerà ad evolversi in futuro, diventando ancora più performante sui potenziali iPhone17 che, a questo punto, potrebbero uscire nel 2025.

Oltretutto, aumentando le dimensioni dei telefoni, aumenteranno anche le dimensioni degli schermi che diventeranno sempre più dettagliati e tecnologici. Tra le ipotesi, infatti, c’è anche quella di un’evoluzione della Dynamic Island che potrebbe ottenere altre funzioni.

Con tutto questo spazio a disposizione, secondo Gurman, Apple potrebbe anche aumentare la capacità della batteria che, come ben noto, non è certo uno dei punti di forza dell’azienda.

Quale futuro per iPhone 

Naturalmente, prima di arrivare ai modelli di iPhone 16 bisogna, ovviamente, attendere l’arrivo della serie 15, prevista per la fine di quest’anno. 

Se le indiscrezioni sulle innovative specifiche tecniche immaginate da Apple si rivelassero fondate, con buona possibilità potremmo vedere buona parte di quelle soluzioni anche per iPhone 16.

A fronte di questo, non si esclude quindi che nel futuro dei melafonini possa esserci un’innovativa scocca in titanio, un design con le cornici estremamente sottili, i pulsanti a stato solido, il teleobiettivo periscopico di cui sopra e tutta una serie di caratteristiche che renderanno gli iPhone del futuro estremamente tecnologici e, forse, anche estremamente costosi.

Per saperne di piùLa guida completa agli smartphone

A cura di Cultur-e
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Fda gratis svg
Iscriviti al canale gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.