login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

iPhone, come sbloccare il pulsante Home che non funziona

Ascolta l'articolo

Cosa fare quando il pulsante Home di un vecchio iPhone non funziona e come sistemare il tasto senza sostituirlo. La guida completa per risolvere il problema

iPhone tasto Home yu_photo/Shutterstock

La tecnologia dietro agli iPhone cambia di continuo, tuttavia non è raro imbattersi in un modello meno recente ancora perfettamente funzionante, seppur non più aggiornabile alle ultime versioni di iOS.

Come ricorderanno gli affezionatissimi di Apple, nei vecchi smartphone era presente il tasto Home, da utilizzare per sbloccare il dispositivo e accedere alle varie funzionalità.

Un pulsante ormai scomparso ma ancora utilizzato nei device più datati e che, proprio per questo, potrebbe non funzionare più a dovere e dare qualche problema. Risolvere senza dover cambiare il pulsante è possibile, vediamo come.

Calibrare il pulsante Home

In alcuni casi una certa lentezza nella risposta del pulsante Home potrebbe essere dovuta a un problema del software. Per risolvere l'inconveniente basta solo calibrare il pulsante.

Farlo è semplice, basta aprire una qualsiasi app di default e tenere premuto il pulsante di spegnimento fino a quando non viene visualizzata la scritta Scorri per spegnere.

A questo punto, basta rilasciare il tasto per lo spegnimento e premere il bottone Home. Dopo qualche secondo l’app si chiuderà in automatico e, se tutto è andato come dovrebbe, il pulsante dovrebbe essere calibrato e funzionante.

Riallineare il componente

L’usura e la pressione continua del pulsante in oggetto potrebbero portare a un disallineamento della porta.

Se questo dovesse accadere basta collegare il cavo di ricarica e spingere delicatamente verso il basso il connettore, così che spinga verso l’alto la parte posteriore del tasto Home.

Parallelamente bisogna premere il pulsante come se si volesse sbloccare il telefono e applicare, quindi, una pressione in senso contrario, così da riallineare il tutto.

Pulire il pulsante

Anche lo sporco potrebbe influire sul corretto funzionamento del tasto Home, bloccando il regolare movimento del componente.

Quando questo accade, basta comprare dell’alcol isopropilico al 98-99% o qualsiasi altro prodotto per la pulizia dello smartphone e, tramite un cotton fioc o un fazzoletto pulire delicatamente il tasto.

Fatto questo, bisogna premere ripetutamente il pulsante così da “sbloccarlo” e far penetrare il liquido al suo interno (ma senza esagerare con le quantità).

Infine bisogna lasciare asciugare naturalmente per 10 o 15 minuti.

Utilizzare il pulsante Home sullo schermo

Se le soluzioni illustrate fino a questo punto non avessero dato alcun risultato è possibile utilizzare un ultimo trucchetto che, almeno temporaneamente, potrebbe evitare di portare il device in assistenza.

L’opzione è abilitare il pulsante Home sullo schermo, così da visualizzare un bottone virtuale, appunto, sul display dell’iPhone.

Per farlo basta andare su Impostazioni, fare tap su Generali, su Accessibilità e infine sulla scheda Tocco assistito.

Qui bisogna selezionare l'opzione Attiva Assistive Touch che farà apparire un piccolo cerchio sullo schermo che avrà il compito di simulare il pulsante Home e, chiaramente, tutte le funzioni ad esso connesse.

Oltretutto questo tasto virtuale può essere spostato e posizionato ovunque sul display, così da non intralciare l’utente.

I Tech-Quiz di Mister Plus

0/ 0
Risposte corrette
0' 0"
Tempo impiegato
Vai alla classifica

Sostituire il pulsante

Se nessuna delle opzioni fino a qui elencate dovesse funzionare bisognerà optare, ovviamente, per la sostituzione del tasto Home.

Trattandosi di un componente presente su iPhone ormai piuttosto obsoleti, sicuramente non saranno più in garanzia e quindi, anche la riparazione presso i centri Apple dovrà essere pagata dall’utente.

In alternativa si può optare per una riparazione casalinga, acquistando il componente sul web da uno dei siti certificati e seguire uno dei tutorial su YouTube per provvedere in piena autonomia alla sostituzione. Niente di troppo complesso ma, chiaramente, bisogna avere un bel po’ di manualità.

Come appena detto, gli iPhone con il tasto Home non sono più così recenti e prima di portare il device in assistenza o optare per un intervento casalingo è bene valutare se valga la pena di riparare il device o se sia più conveniente acquistare un modello più nuovo.

Per saperne di più: IOS, caratteristiche del sistema operativo Apple

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
TecnologicaMente
Sei schiavo dello smartphone o padrone del tuo tempo?
Immagine principale del blocco
Sei schiavo dello smartphone o padrone del tuo tempo?
Fda gratis svg
Fai il test e scopri se è ora di un digital detox!
Fai il test gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.