login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Addio account Fitbit nel 2023, cosa cambia con la migrazione a Google

Ascolta l'articolo

Dopo aver acquisito Fitbit, Google ha deciso di disporre la migrazione di tutti gli account degli utenti che utilizzano il servizio: cosa accadrà entro il 2025

Wearable Fitbit by Google A. Aleksandravicius / Shutterstock.com

I Fitbit sono wearable device, ossia dispositivi indossabili, che grazie ad una sofisticata tecnologia riescono a raccogliere dati e a misurare valori importanti degli individui come la frequenza cardiaca, la distanza percorsa, il numero di passi compiuti, le calorie bruciate, la qualità del sonno e altri parametri corporei. Sono particolarmente utili per l’allenamento, per gestire lo stress e per tenere sotto controllo la propria salute. 

Per questo motivo sono tanti gli utenti che, nel tempo, hanno deciso di acquistarli, di creare il proprio account e di utilizzarli costantemente e frequentemente nella vita quotidiana. Tutti coloro che posseggono questa tipologia di prodotto devono prepararsi a dei cambiamenti.

Fitbit, per gli account cambia tutto: cosa succede con la migrazione a Google

Gli utenti Fitbit, fino a questo momento, non avevano la necessità di avere un account Google per utilizzare il dispositivo. Tutto sta per cambiare, poiché Google ha acquisito la società produttrice dei wearable nel 2021 per ben 2,1 miliardi di dollari e ora si appresta a eseguire una migrazione forzata.

Tutti gli account Fitbit esistenti verranno spostati negli account Google dal 2023 ed entro il 2025. Questo sarà l’unico modo per continuare ad utilizzare i dispositivi, a monitorare la propria attività fisica e a raccogliere e memorizzare i dati necessari.

La richiesta di passare ad un account Google è già iniziata per tutto gli utenti Fitbit. Non è obbligatorio farla nell’immediato, ma sarà necessario eseguirla quanto prima. Il nome del servizio subirà una lieve modifica, da Fitbit diventerà Fitbit by Google.

Il passaggio ad un account Google su Fitbit deve essere autorizzato ed effettuato direttamente dal proprietario del profilo. Anche chi ha già creato in passato l’account con un indirizzo Gmail dovrà provvedere all’integrazione e alla fusione poiché questa non avviene in maniera automatica.

Fitbit, l’utilizzo dei dati da parte di Google

La migrazione forzata potrebbe non piacere ad alcuni utenti, preoccupati per questioni relative alla privacy e al trattamento dei dati della nuova società che si occupa dei dispositivi e dei servizi Fitbit.

I Tech-Quiz di Mister Plus

0/ 0
Risposte corrette
0' 0"
Tempo impiegato
Vai alla classifica

Non c’è nulla da temere poiché Google è tenuto a mantenere i dati raccolti sulla salute degli utenti ben riservati e, soprattutto, separati da quelli basati sugli interessi e utilizzati per la realizzazione di ADV personalizzate e mirate. 

Come ha dichiarato un portavoce di Fitbit a The Verge, grazie agli impegni presi dalla società con l’Unione Europea, l’integrazione di queste due tipologie di dati sarà legalmente impossibile, almeno per i prossimi anni.

Per saperne di più: Wearable: cosa sono, quali sono e quali le applicazioni

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
Whatsapp
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Fda gratis svg
Iscriviti al canale gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.