Epic Games ha presentato RealityScan, una nuova applicazione gratuita di scansione 3D che trasforma le foto scattate con lo smartphone in modelli 3D, mantenendo un alto grado di fedeltà.

Lo sviluppo è stato fatto in collaborazione con Capturing Reality e Quixel, i creatori rispettivamente di RealityCapture e Megascans.

Questa nuova app si basa sulla loro tecnologia pionieristica per ampliare l’accesso alla sofisticata fotogrammetria per gli utenti di tutti i livelli.

RealityScan: cosa può fare l'app

reality scan di epic games in funzione

Facendo un passo indietro, bisogna ricordare da dove l’azienda è partita. RealityCapture è un software fotogrammetrico all’avanguardia in grado di ricostruire oggetti e scene di qualsiasi dimensione da immagini o scansioni laser, producendo scansioni 3D con una precisione e una qualità delle mesh senza precedenti con velocità nettamente superiori rispetto ai software concorrenti.

Ora in versione beta limitata, l’app RealityScan prende ciò che le persone amano di RealityCapture, ossia una scansione 3D facile e veloce, e lo mette nel palmo della mano.

L’acquisizione di risorse del mondo reale per le esperienze digitali risulta da sempre complicata, tecnica e laboriosa.

Ora però tutto questo potrebbe diventare semplice come bere un bicchier d’acqua.

Dal momento che sono sempre di più i creator e gli hobbisti che provano la fotogrammetria 3D, RealityScan offre a tutti loro, e a chiunque abbia voglia di provare, la possibilità di portare modelli digitali ultra dettagliati che ritraggono oggetti del mondo reale all’interno dei propri progetti virtuali.

RealityScan guida gli utenti attraverso l’esperienza di scansione di feedback interattivo, guida AR e controlli della qualità dei dati.

Una volta completata la scansione, RealityScan crea un modello realistico quasi istantaneamente grazie al suo velocissimo software di fotogrammetria.

Una volta che la scansione viene completata, l’oggetto 3D può essere esportato e caricato in Sketchfab, la piattaforma dedicata alla pubblicazione, la condivisione e la vendita di contenuti 3D, VR e AR.

Questi modelli possono essere utilizzati in tantissimi campi diversi, dagli ambienti di realtà aumentata all’inserimento in videogiochi.

La parola ai fondatori di Capture Reality

Questo lancio rappresenta una nuova pietra miliare nella crescente famiglia di Epic Games, che unisce tecnologia e talento in Unreal Engine, Capturing Reality, Quixel e Sketchfab per fornire strumenti di creazione di contenuti end-to-end integrati su scala consumer

Il co-fondatore di Capture Reality Martin Bujnak ha dichiarato: “La scansione 3D del mondo reale AR è il futuro della creazione di contenuti virtuali. Per tantissimi anni è stato solo un sogno nella mente di molte persone, ma oggi finalmente è un sogno che si può iniziare a realizzare”.

Il co-fondatore Michael Jancosek ha proseguito dicendo: “RealityScan è il primo passo del viaggio per rendere la scansione 3D disponibile per tutti i creatori. Questo strumento aiuterà notevolmente le persone, indipendentemente dal loro livello di preparazione, a comprendere meglio i principi base della scansione, colmando il divario tra principianti e professionisti”.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb