login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Paint, i nuovi strumenti di modifica che lo rendono simile a Photoshop

Ascolta l'articolo

Su Paint, il programma di grafica semplice più conosciuto del mondo, sono state introdotte nuove funzionalità e strumenti di modifica: scopriamole

Paint Shutterstock

Paint è tra i programmi per personal computer più conosciuti del mondo, amato sia dai giovanissimi, che possono divertirsi dando sfogo alla propria creatività, sia dagli adulti, che possono sfruttarlo per creare delle grafiche semplici, ma accattivanti, e per portare a termine le proprie mansioni lavorative. È uno storico tool di editing e di disegno realizzato e lanciato sul mercato da Windows nel 1985. 

Per molto tempo, Microsoft non ha prestato molta attenzione a questo programma, puntando su altri servizi e soluzioni, ma recentemente ha deciso di conferirgli nuovo valore, apportando delle modifiche che lo fanno avvicinare ad un programma di grafica utilizzato dai professionisti e dagli appassionati: Photoshop.

Nuovi pennelli, dimensioni diverse delle gomme, strumenti per il disegno, livelli e tanto altro ancora. Sono tanti i cambiamenti in arrivo su Paint. Scopriamoli tutti. 

Paint, in arrivo una nuova versione: cosa cambia

Sembrerebbe essere in arrivo una nuova versione di Paint, ricca di nuovi strumenti per la modifica delle immagini. Dopo un periodo di stallo, già dallo scorso anno Microsoft ha iniziato ad introdurre delle piccole innovazioni, che hanno sorpreso gli utenti.

Tra questi ci sono, ad esempio, i livelli, che consentono di intervenire sulle immagini in maniera professionale, apportando delle modifiche che sono facilmente rimovibili. Ha inserito anche dei livelli di trasparenza, una modalità scura e strumenti per la rimozione degli sfondi delle immagini, estremamente utili per chi realizza, ad esempio, grafiche per le piattaforme social.

Dopo queste implementazioni, che hanno catturato l’interesse del pubblico e riscosso successo, si vuole fare un ulteriore passo in avanti. Microsoft sta attualmente testando nuovi sistemi di scorrimento, per offrire agli utenti un maggior controllo delle immagini e per permettere di eseguire azioni di ridimensionamento sempre più precise.

Aggiornamento di Paint, sempre più simile a Photoshop

Attraverso questa serie di importanti aggiornamenti, Microsoft vuole rendere Paint maggiormente competitivo, avvicinandolo ai livelli di Photoshop, e migliorare l’esperienza degli utenti. Un obiettivo che l’azienda sta perseguendo da mesi con dedizione. Basti pensare che sulla piattaforma è possibile lavorare sulle immagini e generarne di nuove attraverso l’intelligenza artificiale, grazie all’integrazione di Dall-3, il potente strumento realizzato da OpenAI.

La vicinanza a Photoshop rende Paint sempre più interessante, non solo per chi si occupa di grafica a livello amatoriale, ma anche per i professionisti.

Il programma di Adobe, tuttavia, resta ancora un importante punto di riferimento per tutti coloro che si occupano di grafica e di design, grazie alla presenza di un set di strumenti estremamente ampio e di altissimo livello.

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
TecnologicaMente
Quanto sai adattarti alle nuove tecnologie?
Immagine principale del blocco
Quanto sai adattarti alle nuove tecnologie?
Fda gratis svg
Scopri se sei un utilizzatore impulsivo ed entusiasta o preferisci avvicinarti alla tecnologia in maniera più calma, controllando prima che sia sicura
Fai il test gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.