Fastweb

I migliori antivirus gratis

iOS 11 Smartphone & Gadget #ios 11 #guida Problemi iOS 11: come risolvere i più comuni Gli aggiornamenti di sistema possono pregiudicare le prestazioni dell'iOS. Se non potete attendere la patch di Apple, potete provare con alcuni trucchetti
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
I migliori antivirus gratis FASTWEB S.p.A.
Protezione antivirus
Web & Digital
Per proteggere il computer non è sempre necessario spendere decine di euro. Ecco una selezione dei migliori antivirus free

Il mercato degli antivirus è, con ogni probabilità, tra i più ricchi e vari esistenti nel mondo dell'informatica. Tra antivirus a pagamento e antivirus gratis, si hanno letteralmente decine di opzioni tra le quale scegliere. E sono sempre di più gli utenti che optano per un antivirus free: nonostante non abbiano costi per l'acquisizione di licenze o per il download degli aggiornamenti, garantiscono ottimi livelli di usabilità e sono in grado di rilevare la quasi totalità dei malware e dei virus circolanti nel web e non solo.

Così, in attesa che finisca l'era degli antivirus (così come pronosticato da qualche esperto di sicurezza informatica), un antivirus gratis non può assolutamente mancare nel novero dei programmi utilizzati per proteggere il proprio personal computer.

Microsoft Essential basta?

A dir la verità, gli utenti non avrebbero nemmeno bisogno di installare un nuovo antivirus gratis sul loro computer. Con il lancio di Windows Vista, infatti, Microsoft integra nel suo sistema operativo un software antivirus gratuito che, nei piani della casa di Redmond, dovrebbe essere sufficiente a garantire la sicurezza degli utenti Windows.

 

Microsoft Essential

 

Windows Defender – questo il nome dell'antivirus free presente in Windows – è un buon prodotto, ma non sempre è in grado di offrire gli stessi standard di sicurezza offerti dai diretti concorrenti. L'antivirus Microsoft presenta diversi vantaggi: non è particolarmente invasivo, non fa comparire pop up pubblicitari chiedendo di acquistare la versione a pagamento, è più leggero dei diretti concorrenti e non scansiona il traffico web generato nel tentativo di ricavare dei soldi rivendendo i dati ad agenzie marketing. Anche il livello di protezione offerto è abbastanza buono, ma non eccezionale: nei test condotti da AVtest (un istituto di ricerca indipendente attivo nel settore della sicurezza informatica) l'antivirus gratis Windows ha riconosciuto l'85% degli attacchi malware 0-day (ovvero sconosciuti, la cui firma è assente nel database antivirus) e il 95% dei malware più diffusi nel mese di giugno 2015. Risultati inferiori rispetto alla media dell'industria (rispettivamente del 98% e del 99%), ma ancora sufficienti a garantire la protezione del sistema dagli agenti patogeni più conosciuti e diffusi.

Insomma, se si vuole una protezione maggiore e si vuole esser certi di evitare virus, si dovrà necessariamente guardare verso altri lidi.

I migliori antivirus gratuiti

Come accennato, il panorama degli antivirus free è piuttosto composito e ricco di opzioni. L'utente potrà decidere di sostituire Microsoft Essential scegliendo il programma che meglio si adatta alle proprie esigenze e che più garantisce alti standard di sicurezza.

  • 360 Total security. Non solo un antivirus gratis, ma una suite di sicurezza in grado di proteggere l'utente a 360 gradi nel corso della navigazione online. Con 360 total security si avrà a disposizione un filtro anti phishing, che proteggerà dalle truffe via posta elettronica; un software per mettere in sicurezza i propri acquisti online; strumenti per proteggere la propria rete informatica ed evitare che qualcuno possa accedervi; utility per tenere in ordine il disco rigido e molto altro ancora. Uno degli aspetti più interessanti dell'antivirus free cinese è che riesce a garantire una sicurezza a tutto tondo sfruttando solamente cinque motori antivirus: uno da BitDefender, uno da Avira e tre proprietari. Di contro, il software non è semplice da configurare e se si dovessero incontrare dei problemi, si potrebbero avere delle difficoltà a reperire informazioni online

 

 

  • Avast Free Antivirus. Anche se non è esente da piccoli difetti, Avast free antivirus offre all'utente un antivirus gratis tra i migliori in circolazione. Nei test condotti da AVtest e altre società del settore riporta valutazioni eccellenti (anche se non le migliori) ed è in grado di scovare la stragrande maggioranza dei malware 0 day e dei virus più diffusi. A ciò unisce un motore per scovare URL malevoli, utile per evitare di finire in portali web infettati e un'interfaccia utente pulita e semplice da utilizzare

 

 

  • Avira antivirus free. Anche se l'interfaccia utente potrà sembrare un po' datata e poco funzionale, Avira è da sempre uno degli antivirus gratuiti più apprezzati dal pubblico. A dispetto dalle sembianze, infatti, questo software nasconde un motore antivirus estremamente potente e performante: nei vari test di settore si piazza sempre ai primi posti, riuscendo a scovare il 100% (o qualche decimale in meno) dei virus e malware utilizzati nel corso della prova. Lo stile minimal dell'interfaccia è di grande aiuto nel momento in cui l'utente è chiamato a configurare l'antivirus gratis: non ci sono impostazioni particolarmente complesse e anche uno user alle prime armi può utilizzarlo senza grossi grattacapi. Se si volesse cercare un lato debole di Avira, è probabilmente quello delle funzionalità aggiuntive: a differenza degli altri software antivirus gratuiti, il programma tedesco offre poco oltre il suo motore antimalware

 

 

  • Panda free antivirus. Anche se la palette di colori scelti per l'interfaccia potrà non essere apprezzata da tutti, bisogna ammettere che l'organizzazione della schermata principale di Panda free antivirus è uno dei punti di forza di questo programma. Lineare e intuitiva, permette all'utente di ritrovare e accedere con estrema facilità agli strumenti e alle funzionalità offerte. A questo si unisce un motore antivirus performante e veloce nello scovare malware e altre minacce alla sicurezza del PC e un sistema di scansione degli URL che garantisce una navigazione il più possibile libera da pericoli

 

Virustotal

 

  • Virus Total. Anche il miglior antivirus gratis, a volte, può essere beffato da un malware particolarmente complesso da riconoscere. Nel caso si avessero dei dubbi su un file scaricato dalla Rete anche se l'antivirus gratuito non ha fatto scattare campanelli d'allarme si può sempre ricorrere a VirusTotal, portale di sicurezza informatica specializzato nella scansione antivirus. Tutto ciò che si dovrà fare sarà caricare il file sospetto sui server del servizio e attendere: dopo che VirusTotal avrà effettuato la scansione attraverso 56 motori antivirus, sarà possibile consultare il report con l'analisi in profondità. Con strumenti del genere, però, bisogna fare molta attenzione: è probabile, infatti, che un file sia segnalato come pericoloso o infetto anche se non lo è (falso positivo). Per questo i risultati devono essere letti criticamente e analizzati in profondità prima di emettere verdetti
copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #antivirus #malware #guida

© Fastweb SpA 2017 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.