Youtube Music

Youtube Music, la musica in streaming secondo Big G

E' il successore di Google Play Music e con YouTube Red, costituirā un pacchetto per aver accesso a tutti i contenuti audio e video premium
Youtube Music, la musica in streaming secondo Big G FASTWEB S.p.A.

YouTube Music, la piattaforma musicale streaming progettata per competere con realtà del calibro di Spotify e Apple Music, ha ufficialmente una data di lancio: il 22 maggio. La sua presenza cambierà anche la strategia generale dei media Google, al momento un po' caotica.

Youtube Music si baserà sul modello Spotify e avrà due versioni, una gratuita supportata da annunci pubblicitari e una versione premium. La versione a pagamento, YouTube Music Premium, sarà disponibile a 9,99 dollari al mese e debutterà negli Stati Uniti, in Nuova Zelanda, Australia, Messico e Corea del Sud, per poi espandersi in altri 14 nazioni.

Uno dei punti forti di YouTube Music sarà sicuramente la capacità di sfruttare l'infinita quantità di informazioni che Google ormai ha sui suoi utenti, che serviranno a creare un'esperienza di ascolto personalizzata.

Pitchfork ha riferito che l'app, con l'ausilio di Google Assistant, darà consigli per l'ascolto in base all'orario della giornata, alla posizione e ai modelli di ascolto. Apparentemente offrirà anche un'esperienza video e una audio, ponendo enfasi sui video musicali e altri contenuti visivi.

Google Play Music, il precedente servizio di streaming musicale della compagnia, che è ancora funzionante nonostante non sia mai decollato per anni, verrà gradualmente eliminato secondo quanto riferito da USA Today.

Google ha creato un pacchetto Google Play Music con YouTube Red, il servizio di video in abbonamento per contenuti originali e premium creati da YouTube. La società ha addirittura messo a disposizione una prova gratuita di quattro mesi di Google Play Music e YouTube Red il mese scorso, anche se sembra abbastanza inspiegabile ora che YouTube Music è ufficialmente realtà.

Parlando di YouTube Red, anche quello verrà rinominato in YouTube Premium e costerà 11,99 dollari al mese invece di 9,99. (Per i clienti già abbonati a YouTube Red la tariffa resterà quella di 9,99 dollari al mese). YouTube Premium però includerà l'accesso a YouTube Music Premium.

Con il nuovo sistema di prezzi dunque non sarà più possibile abbonarsi solo ai contenuti video premium di YouTube senza anche ottenere il servizio di streaming musicale. Sarà solo musica o musica più video.

17 maggio 2018

Fonte: gizmodo.com
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai notizie e approfondimenti sul
mondo del Cloud, della Sicurezza e della
Digital Transformation!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail