YouTube

YouTube lancia una funzione per la sicurezza di adolescenti e pre-adolescenti

La nuova opzione per gli account sotto supervisione di YouTube proteggono i minori dai video poco adatti alla loro età
YouTube lancia una funzione per la sicurezza di adolescenti e pre-adolescenti FASTWEB S.p.A.

Nell'ambito di uno sforzo per mantenere gli utenti più giovani maggiormente al sicuro online, YouTube ha annunciato un'opzione di account supervisionati per genitori di preadolescenti e adolescenti. L'opzione è disponibile per i genitori che sono pronti a far esplorare ai loro figli ciò che c'è su YouTube con la tranquillità che essi non saranno esposti a contenuti inappropriati.

YouTube ha già un'app dedicata per i bambini, YouTube Kids, ma ha deciso che deve continuare a offrire lo stesso tipo di protezione per i preadolescenti e gli adolescenti che non sono ancora pronti per vedere contenuti soggetti a limiti di età e altre cose strane sul sito. YouTube è sempre stata una piattaforma dedicata ad utenti di età superiore ai 13 anni, ma dato che i ragazzi di oggi crescono sempre più in un’era digitale, questi account supervisionati offrono una soluzione necessaria, consentendo ai preadolescenti e agli adolescenti di avere ancora accesso al sito pur mantenendo una certa sicurezza.

Questi account supervisionati offrono ai genitori tre impostazioni di controllo tra cui scegliere: “Esplora”, “Esplora Altro” e “Più da YouTube”. 

  • “Esplora” è indicata per i bambini pronti a lasciare YouTube Kids, e include un'ampia gamma di contenuti adatti ai bambini di età compresa tra 10 e 12 anni, tra cui tutorial, vlog, contenuti educativi, video di giochi, clip musicali e altro.
  • “Esplora Altro” offre contenuti adatti ai ragazzi dai 13 anni in su, inclusa una più ampia selezione di video insieme a live streaming nelle stesse categorie di Esplora.
  • Infine, “Gran parte di YouTube” contiene quasi tutti i video sul sito ad eccezione dei contenuti soggetti a limiti di età.

 

Le tre opzioni offrono un certo margine di manovra per i diversi stili genitoriali e lo stadio di sviluppo unico di ogni bambino e la capacità di gestire i contenuti. Al momento del lancio, YouTube disabiliterà anche gli acquisti in-app per questi account insieme alle funzionalità di scrivere commenti, anche se nel tempo collaborerà con genitori ed esperti per aggiungere nuovamente alcune di queste funzionalità attraverso un approccio appropriato all'età e controllato dai genitori.

Tramite Family Link di Google, i genitori avranno anche accesso a strumenti aggiuntivi come la possibilità di gestire la cronologia delle visualizzazioni e delle ricerche, impostare i timer dello schermo e, infine, anche il blocco dei contenuti. Anche con questi account supervisionati, YouTube consiglia comunque ai genitori di continuare a essere coinvolti nella guida e nel supporto dell'esperienza dei loro figli sul sito.
 

Fonte: reviewgeek.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail