youtube studenti

YouTube in aiuto degli studenti

Alcuni canali YouTube vengono visitati migliaia di volte ogni giorno da studenti alla ricerca di un modo alternativo per imparare nozioni che non hanno capito a scuola
YouTube in aiuto degli studenti FASTWEB S.p.A.

YouTube è una piattaforma dalle mille sfaccettature: c'è chi la utilizza per ascoltare i brani musicali, chi per vedere video divertenti, chi per seguire i propri YouTuber preferiti e chi per guardare i tutorial. Soprattutto l'ultima categoria sta conquistando sempre più persone: su YouTube è possibile trovare un video tutorial su praticamente qualsiasi cosa. Non sai montare la piscina gonfiabile acquistata su Internet? Puoi guardare il tutorial presente su YouTube. Non riesci a collegare il mouse al computer? Puoi vedere un semplice video su YouTube che te lo spiega in pochissimi minuti. Molti utenti sono diventati delle vere e proprie star del Web, trasformando la propria passione in un lavoro, guadagnando attraverso la pubblicità presente nei filmati.

L'ultima frontiera dei video tutorial è l'insegnamento: alcuni professori o dei semplici appassionati hanno creato dei canali su YouTube dove spiegano in maniera semplice dei concetti complessi. Un nuovo modo di insegnare che ha riscosso immediatamente un grande successo trasformando dei professori in pensione nelle nuove star di YouTube. Le materie più seguite dagli studenti sono quelle scientifiche: matematica, fisica e chimica. Ma anche i canali che insegnano le lingue straniere ottengono un buon successo. Ma è soprattutto durante il periodo degli esami di maturità che questi canali ottengono il maggior successo: studiare un argomento su YouTube è più semplice rispetto ai libri.

Carlo Incarbone, il prof in pensione

 

 

Duemila visualizzazione al giorno, per un totale di oltre un milione di visualizzazioni. Inca è il canale YouTube di Carlo Incarbone, professore in pensione che ha deciso di continuare a insegnare su YouTube. Il segreto del successo è spiegare in maniera semplice concetti complessi: scale termometriche, leggi di Boyle e integrali. Il canale è seguito sia dai ragazzi che vogliono approfondire gli argomenti studiati a scuola, sia da quarantenni che vogliono ottenere il diploma scolastico. Carlo Incarbone aveva sperimentato questo modo alternativo di insegnare già quando era professore: distribuiva ai propri alunni dei DVD autoprodotti sugli argomenti affrontati a scuola. La cameretta dei suoi figli è diventato un studio di produzione e tra la registrazione dei video e il montaggio in poco più di un'ora i video sono online. La matematica e la fisica non sono mai state così semplici.

Imparare l'arabo con Maha Yakoub

 

 

Nata in un paesino vicino a Nazareth, ma trapiantata a Firenze dopo il matrimonio, Maha Yakoub ha scoperto che si può diventare famose insegnando l'arabo su YouTube. Dopo aver conseguito la laurea in lingue straniere all'università di Haifa, la ragazza si è sposata e si è trasferita a Firenze, dove ha iniziato ad avere successo insegnando arabo. La ragazza ha fatto anche un cameo nel film Che bella giornata di Checco Zalone. Le visualizzazioni variano a seconda del video: in alcuni casi superano il milione, in altri non si arriva ai diecimila.

Ted-Ed

 

 

TED è il ciclo di conferenze tenute da ricercatori ed esperti che negli anni ha ottenuto un grande successo sulla Rete. E per sfruttare il successo delle conferenze è stato lanciato anche un canale dedicato alle scuole: TED-Ed. Con un linguaggio semplice e alla portata di tutti, vengono spiegati concetti abbastanza difficili. Inoltre, per ogni video sono disponibili anche dei quiz che gli insegnanti possono utilizzare a scuola per vedere se gli studenti hanno compreso l'argomento. Il canale YouTube porta vanti il concetto di insegnamento capovolto: le lezioni possono essere seguite online e poi in classe si lavora su quanto appreso. Un modo di insegnare che in Italia ancora non ha ottenuto il successo che probabilmente si merita.

Veritasium

 

 

Le materie scientifiche sono quelle che creano le maggiori difficoltà agli studenti. E in alcuni casi l'unica soluzione per riuscire a capire quello che viene spiegato sui libri è fare affidamento a qualche video online. Se il vostro problema è la fisica, uno dei migliori canali YouTube è Veritasium, creato da un giovane ricercatore australiano e che grazie alla sua simpatia è riuscito a diventare un YouTuber di successo.

Science4Fun

 

 

Altro canale dedicato alla scienza è Science4Fun. Tenuto da un ragazzo italiano è possibile trovare una soluzione a tante piccole curiosità. I video sono molto brevi e spiegati molto bene. Un canale YouTube sicuramente da seguire per gli appassionati della scienza.

HistoryChannel

 

 

Molto probabilmente il canale YouTube di HistoryChannel non ha bisogno di presentazioni. Stiamo parlando della tv tematica più famosa al mondo e che negli anni ha ottenuto un grande successo grazie ai documentari e alle serie tv. Su YouTube è possibile recuperare molti dei contenuti trasmessi in tv e studiare la storia da un punto di vista completamente diverso.

LessThan3Math

 

 

Canale YouTube dedicato alla matematica, permette agli studenti di ripassare prima di una verifica o dell'esame di stato. Elia Bombardelli, il creatore del canale, è diventato una star di YouTube con video che hanno raccolto anche più di 100.000 visualizzazioni. Dalla trigonometria fino alla goniometria, ogni argomento viene spiegato in maniera semplice e puntuale.

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail