Fastweb

Younited, l'archiviazione cloud secondo F-Secure

Google Drive Web & Digital #google drive #google foto Google interromperà la sincronizzazione dei file tra Drive e Foto Il 10 luglio Google interromperà la sincronizzazione tra i due servizi e la cosa potrebbe portare un po' di confusione
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Younited, l'archiviazione cloud secondo F-Secure FASTWEB S.p.A.
Younited su Mac
Web & Digital
Sicurezza e facilità d'utilizzo. Questi i due punti cardine del nuovo servizio di cloud storage della finlandese F-Secure

Se il Datagate e le rivelazioni dell'informatico statunitense Eric Snowden hanno messo in evidenza una cosa, è la sostanziale facilità con cui la NSA (National Security Agency, Agenzia per la sicurezza nazionale statunitense) e gli altri servizi di sicurezza internazionale riuscivano ad accedere ai servizi di cloud storage e spiare le informazioni che gli utenti credevano di aver messo al sicuro sulla nuvola.

Nonostante ciò, servizi di archiviazione come DropBox, Box, SkyDrive, Google Drive, iCloud e SugarSync contano oltre mezzo miliardo di account attivi e utilizzati. Il mercato, quindi, è vivo e vegeto e, nonostante l'ascesa del personal cloud, altri player sono pronti a entrare con una proposta alternativa rispetto agli altri. Uno degli ultimi ad essersi iscritti alla “gara” è Younited, sviluppato dalla finalndese F-Secure, tra i leader mondiali nel campo della sicurezza informatica.

Ordine

L'obiettivo dichiarato della software house finnica è quello di portare un po' di ordine nel settore. La proliferazione dei vari servizi di archiviazione sulla nuvola, legata al numero sempre maggiore di social network, ha finito con lo sparpagliare dati, informazioni e file di ogni utente su diverse piattaforme regolate da diverse policy di sicurezza e privacy.

 

 

Con Younited, F-Secure vuole centralizzare il controllo e la gestione di tutti i contenuti, permettendo all'utente di non perderne mai traccia. “Vogliamo creare un prodotto che permetta di rimettere assieme i vari pezzi sparsi un po' qui e un po' là e che rimetta l'utente al centro della sua vita digitale. Vogliamo creare un luogo dove l'utente possa organizzare i propri contenuti senza tenere conto da dove essi provengano – e permettergli di condividerli con le persone che amano. Vogliamo dare all'utente qualcosa che sia veloce e semplice da utilizzare. Ma soprattutto sicuro”.

Sicurezza

Quello della sicurezza, com'è semplice immaginare, è un tema particolarmente caro ai vertici di F-Secure. Anche quando si parla dei servizi di archiviazione online. Per questo Younited basa la propria stessa esistenza su un doppio livello di sicurezza, che servirà a proteggere tanto i dati archiviati quanto le informazioni personali dell'utente.

Ogni singolo file caricato sulla piattaforma cloud, infatti, verrà scansionato dai sistemi di sicurezza di F-Secure, per garantire che non vengano salvati virus o altre tipologie di malware. L'architettura di storage, inoltre, è criptata e a segmenti: anche se qualcuno riuscisse ad “intercettare” un utente mentre trasferisce alcuni file, non potrebbe ugualmente risalire al file originale, restando sostanzialmente con un pugno di mosche. A proteggere la privacy degli utenti, invece, ci pensa la stessa software house, che stabilirà tutti i data center legati al servizio sul suolo della Finlandia. L'accesso ai dati è quindi protetto dalla legge sulla privacy finnica, molto restrittiva in questo senso.

Gestione dei file

La semplicità e l'immediatezza nell'accesso e nel controllo dei file è data, invece, da un'interfaccia pensata più per i dispositivi mobili – smartphone e tablet – che per computer desktop e laptop. Questa, comunque, non pregiudica l'esperienza di utilizzo degli utenti “fissi”, ai quali basterà un po' di pratica per entrare nell'ottica di utilizzo della piattaforma.

 

Younited su tablet

 

Il funzionamento di Younited – disponibile per sistemi Windows e OS X come programma, per iOS, Android, Windows Phone come app e accessibile tramite qualsiasi web browser – è completamente automatico. Dopo l'installazione l'utente dovrà solo decidere quali cartelle sincronizzare con il servizio di archiviazione sulla nuvola. Younited, inoltre, può collegarsi anche con altri servizi di archiviazione o con social network e gestire i file presenti su queste piattaforme. In questo caso i file non verranno scaricati nuovamente, ma gestiti attraverso dei link diretti per evitare di occupare inutilmente preziosissimo spazio d'archiviazione. Al momento è possibile farlo solo con Dropbox, Facebook e Picasa, ma si sta lavorando per espandere questa funzione anche ad altri servizi.

Private cloud

La logica alla base di funzionamento di Younited, quindi, è quella di un servizio di personal cloud dove è l'utente stesso a gestire la privacy e l'accesso ai propri dati e ai propri contenuti.

Se, ad esempio, si decide di condividere su Facebook una foto o un filmato provenienti dal cloud storage di F-Secure, verrà generato un link e un'anteprima del contenuto e postate sul profilo social desiderato. In questo modo l'immagine originaria non verrà mai inviata a Facebook e rimarrà esclusivamente a disposizione del “legittimo proprietario”. Nel momento in cui si deciderà di rendere il contenuto privato o di eliminarlo dal proprio spazio di archiviazione, scomparirà definitivamente anche dai server Facebook.

Prezzi

Per battere la concorrenza, F-Secure ha messo in campo una politica prezzi molto concorrenziale. L'account gratuito, che si ottiene semplicemente registrandosi al servizio, offre fino a 5 gigabyte di spazio di archiviazione.

 

Younited

 

Nel caso in cui si avesse bisogno di maggior spazio, si può scegliere uno i due “tagli” pensati dalla software house finlandese. Il più piccolo, da 200 gigabyte, ha un costo di 74,99 euro per un anno; il più grande, da 500 gigabyte, costa 120 euro per lo stesso periodo di tempo.

Sospensione del servizio

Younited, però, non ha ricevuto l'attenzione e il seguito che la software house finlandese si aspettava ed è stato deciso di sospendere il servizio a partire dal 1 ottobre 2015. Come si legge dall'informativa inviata dalla stessa F-Secure, gli utenti non saranno più in grado di accedere ai loro account e tutte le informazioni, i dati e i file contenuti nel loro spazio cloud saranno cancellati dai server così come previsto dall'informativa sulla privacy. Per maggiori informazioni e per recuperare i file presenti all'interno di Younited, si rimanda alla homepage del servizio.

 

8 gennaio 2013 (aggiornato il 5 giugno 2015)

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #dropbox #skydrive #google drive #icloud #sugarsync #cloud storage #f-secure #younited

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.