Fastweb

Yahoo! rivela i dati del IV trimestre 2016

Twitter riduce le perdite nel 2017 Web & Digital #twitter #trimestre Twitter riduce le perdite nel 2017 Il primo trimestre del nuovo anno ha visto una crescita considerevole del social
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Yahoo! rivela i dati del IV trimestre 2016 FASTWEB S.p.A.
Yahoo!, ecco i dati del IV trimestre 2016
Web & Digital
A sorpresa Sunnyvale chiude in positivo il IV trimestre 2016 ma fa slittare il closing con Verizon

Sarà il sempre più vicino closing con Verizon, fatto sta che Yahoo! ha chiuso il IV trimestre 2016 con un utile di 162 milioni di dollari. Ben al di sopra delle attese degli analisti. I ricavi sono infatti saliti a 1,47 miliardi di dollari dagli 1,27 miliardi dello stesso periodo del 2015. I ricavi del IV trimestre, escluse le commissioni pagate ai siti partner per il traffico web sono scesi del 4,2% a 960,1 milioni di dollari.

Yahoo! ha anche ammesso uno slittamento della data di chiusura dell'acquisizione da parte di Verizon. L'operazione, infatti, sarebbe slittata al II trimestre 2017. "Lavoriamo per chiudere la transazione il prima possibile", ha spiegato Yahoo!. A pesare i continui cyber attacchi su cui sta indagando anche il Sec.

24 gennaio 2017

La Redazione

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #yahoo! #trimestre

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.