Fastweb

Yahoo! chiude il primo trimestre 2016 in rosso

Nokia, la nuova formula di business fa bene alla societÓ Web & Digital #nokia #trimestre Nokia, la nuova formula di business fa bene alla societÓ Nei primi tre mesi del 2017 l'azienda Ŕ riuscita a ridurre notevolmente il suo passivo
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Yahoo! chiude il primo trimestre 2016 in rosso FASTWEB S.p.A.
Primo trimestre 2016 in rosso per Yahoo!
Web & Digital
Gli utili di Sunnyvale sono calati dell'11% a 1,09 miliardi di dollari

Yahoo! ha chiuso il primo trimestre 2016 in rosso, con perdite che si sono attestate a 99,2 milioni di dollari. Nei primi tre mesi nel nuovo anno i ricavi di Sunnyvale sono calati dell'11% a 1,09 miliardi di dollari.

I conti decisamente negativi dell'azienda sono arrivati proprio mentre Yahoo! sta valutando le prime offerte d'acquisto presentate. "Abbiamo compiuto sostanziali progressi nelle potenziali alternative strategiche. La priorità resta concentrarsi sul processo delle alternative strategiche, i nostri dipendenti hanno mostrato la determinazione e l'impegno all'esecuzione del piano operativo", ha evidenziato Marissa Mayer, Ceo dell'azienda.

20 aprile 2016

La Redazione

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #yahoo! #trimestre #marissa mayer

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.