Fastweb

Windows 8.1, download disponibile su Windows Store

BrandZ Top 100 Most Valuable Global Brands Web & Digital #brand #amazon La classifica dei brand di maggior valore nel 2019 Amazon guida la classifica dei brand di maggior valore del 2019. In seconda posizione Amazon, seguita da Google e da Microsoft
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Windows 8.1, download disponibile su Windows Store FASTWEB S.p.A.
Windows 8.1
Web & Digital
Torna il tasto start. Con l'update Ŕ possibile impostare la nuova versione dell’OS in modo che, all'avvio, l'utente possa andare direttamente al desktop, senza passare dall'interfaccia a mosaico

Microsoft lancia Windows 8.1, che arriva oggi, 17 ottobre, anche in Italia. E’ possibile impostare la nuova versione dell’OS in modo che, all'avvio, l'utente  possa andare direttamente al desktop, senza passare dall'interfaccia a mosaico.

Tra le novità spicca il ritorno del pulsante start: toccandola appare l'interfaccia a mattoncini, una pressione prolungata apre invece i controlli di sistema. E' inoltre prevista la possibilità di personalizzare le Live Tile, ridimensionabili come in Windows Phone 8. La funzione di ricerca è stata potenziata: ora sfrutta meglio Bing (i risultati includeranno d’ora in poi documenti, applicazioni, impostazioni e pagine web). Skydrive fa qualche passo avanti e sarà meglio integrato nel sistema operativo e le impostazioni saranno tutte accessibili dalla barra di destra. Nella nuova versione dello Store le app sono aggiornate automaticamente sul computer dell' utente.

Gli utenti di Windows 8 potranno scaricare l’aggiornamento direttamente dal Windows Store. Appena l'update sarà disponibile gli utenti riceveranno una notifica.

L'update arriva a meno di dodici mesi dal lancio della versione originale, che non ha avuto il successo aspettato, tanto che lo stesso Steve Ballmer, Ad dimissionario di Microsoft, ha ammesso che ci sarebbe voluto un correttivo.

17 ottobre 2013

Fonte: techcrunch.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #windows #aggiornamenti #update #microsoft

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.