Windows 10 a pagamento per chi ha copie pirata

Windows 10 a pagamento per chi ha copie pirata

La precisazione dopo che il vicepresidente della compagnia aveva annunciato a fine marzo che la nuova versione sarebbe stata gratuita anche per chi possiede versioni piratate
Windows 10 a pagamento per chi ha copie pirata FASTWEB S.p.A.

Il passaggio a Windows 10, il nuovo sistema operativo targato Microsoft, sarà sì gratuito ma non per chi possiede copie pirata di versioni precedenti del software. In poche parole: chi ha copie piratate deve prepararsi a pagare se vuole avere il nuovo OS.

A fine marzo il vicepresidente di Microsoft, responsabile per Windows, Terry Myerson, aveva annunciato che la versione 10 del sistema operativo sarebbe arrivata in estate in 190 Paesi e 111 lingue (Italia compresa), ma aveva anche affermato che l'aggiornamento sarebbe stato gratuito per un anno dal lancio anche per coloro non in possesso di copie "genuine" del software.

Quando invece non sarà possibile verificare la licenza del software gli utenti avranno un logo in sovrimpressione sul desktop che glielo notificherà e l'offerta gratis non si applicherà ai dispositivi con copie "non genuine" di Windows. Per questi ultimi ci sarà la possibilità di passare legalmente alla nuova versione del sistema operativo, ma con offerte ad hoc.

18 maggio 2015

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail