Fastweb

Wikipedia in balia dei bot che correggono i refusi nell'enciclopedia

Robot che scrive un testo Web & Digital #bot #intelligenza artificiale Scrittori robot, entro il 2030 saranno in tutte le redazioni di giornali Entro il 2030 quasi tutti i quotidiani online useranno i bot per creare brevi notizie e tweet in tempo reale, che fine faranno figure professionali come giornalisti e copywriter?
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Wikipedia in balia dei bot che correggono i refusi nell'enciclopedia FASTWEB S.p.A.
Wikipedia e la guerra dei bot
Web & Digital
Uno studio portato avanti dall'Università di Oxford ha evidenziato come all'interno dell'enciclopedia online ci siano costanti litigi tecnologici per modificare i contenuti

La guerra dei bot sta travolgendo Wikipedia. Ecco che i programmi automatici utilizzati sull'enciclopedia linera online per correggere piccoli errori, refusi e link sembrano star facendo peggio di quanto ci si potesse aspettare. Questo perché i bot sono capace di litigare ed entrare in contrasto l'uno con l'altro per anni. Tutto questo avrebbe così conseguenze imprevedibili.

Almeno secondo gli studi portati avanti dagli studiosi coordinati da Milena Tsvetkova, dell'Internet Institute di Oxford, e recentemente pubblicato sulla rivista specializzata Plos One, sulle attività dei bot tra il 2001 e 2010 in 13 lingue diverse.

Ma cosa succede in realtà? Secondo la ricerca in ogni momento nel mondo di Wikipedia c'è un costante lavorio invisibile portato avanti da semplici software che controllano e correggono piccoli errori nei testi. Dalle maiuscoli agli spazi dopo le virgole, passando per parole scritte male. Il comportamento dei bot dipende esclusivamente dalle istruzioni che sono state caricate al loro interno dai programmatori. E questo, in caso anche di microscopiche differenze tra un bot e l'altro, potrebbe portarli in continuo disaccordo. 

"Le correzioni su una virgola possono andare avanti all'infinito con uno spreco davvero enorme di tempo e energia", ha spiegato Luciano Floridi, dell'università di Oxford e uno degli autori dello studio.

24 febbraio 2017

La Redazione

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #wikipedia #bot

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.