Il film su WikiLeaks

WikiLeaks e Julian Assange diventano un film

Al via le riprese di The Fifth Estate, film su Julian Assange e WikiLeaks diretto da Bill Condon
WikiLeaks e Julian Assange diventano un film FASTWEB S.p.A.

 

Il cinema continua ad interessarsi a storie legate ai protagonisti dei new media. Dopo Mark Zuckerberg e Steve Jobs, anche Julian Assange e il suo WikiLeaks avranno il loro film. Lui, classe 1971, si definisce anarchico e libertario; è stato al centro di un caso che ha calamitato l'opinione pubblica internazionale, allorché il governo americano lo ha accusato di spionaggio a seguito della pubblicazione di documenti diplomatici statunitensi confidential sul sito Wikileaks, di cui il giornalista australiano è caporedattore e co-fondatore. Poi sono arrivati l'incredibile arresto per rapporti sessuali non protetti, considerati un reato sessuale dalla legislazione svedese,  l'estradizione dal Regno Unito e la concessione dell'asilo politico da parte dell'Ecuador. Se questo non è un piatto saporito per le papille dei produttori...



E infatti Bill Condon (Dreamgirls, Twilight Saga: Breaking Dawn) è già sul set di The Fifth Estate, film che racconta la vita di Julian Assange, dalla fondazione del celebre sito fino alle cause legali.  Il regista, consapevole di essere alle prese con un soggetto spinoso e controverso, dichiara: «Potrebbero passare decenni prima che si capisca appieno l’impatto che WikiLeaks ha avuto sul mondo della diffusione delle informazioni, perciò questo film non ha intenzione di prendere una posizione riguardo agli eventi o giudicare la situazione. Vogliamo solo esplorare la complessità delle sfide per arrivare alla trasparenza nell’era dell’informazione e ci auguriamo di animare e arricchire le questioni che WikiLeaks ha già provocato.»

In rete sono state diffuse le prime foto dei due protagonisti: Benedict Cumberbatch (Sherlock, Star Trek Into Darkness), negli “ossigenati” panni di Assange, e Daniel Brühl (Goodbye Lenin, Bastardi senza gloria), nel ruolo di Daniel Domscheit-Berg (meglio noto con lo presudonimo Daniel Schmitt, portavoce di WikiLeaks in Germania).

La sceneggiatura è basata su due libri: Inside WikiLeaks. La mia esperienza al fianco di Julian Assange nel sito più pericoloso del mondo di Daniel Domscheit-Berg, e Wikileaks – La battaglia di Julian Assange contro il segreto di stato di David Leigh e Luke Harding. Le riprese sono iniziate da pochi giorni e si prevede l'uscita americana per il 15 novembre 2013.

22 marzo 2013

Fonte: Chili, la videoteca online
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail