Allerta virus

VirusTotal, come funziona l'antivirus online di Google

Scansiona file e URL inviati dagli internauti per verificarne il grado di pericolositÓ. ╚ gratuito e pu˛ essere utilizzato in diversi modi. Ecco come
VirusTotal, come funziona l'antivirus online di Google FASTWEB S.p.A.

A volte, un software antivirus da solo può poco per garantire la piena protezione del computer sul quale è installato. La proliferazione (e speciazione) di minacce informatiche cui si assiste negli ultimi anni forza gli utenti ad adottare tattiche difensive molto differenti rispetto al passato e a utilizzare altri programmi per elevare il grado di sicurezza del proprio sistema informatico.

A volte, però, può capitare che neanche un firewall, un antimalware o un'estensione di sicurezza del browser possano rendere del tutto sicuri i propri sistemi informatici. Chi crea virus per i PC  sfrutta ogni mezzo per creare una breccia all'interno del "muro difensivo virtuale" e appropriarsi di informazioni personali o aggiungere un nuovo zombie alla propria rete di bot.

 

Pericolo virus

 

Per evitare di prendere virus online e mettere a rischio la propria privacy, si può ricorrere a un tool web – sviluppato da Google – che consente di scansionare file o URL potenzialmente malevoli. Si chiama VirusTotal, è un antivirus online e sfrutta decine di motori di scansione per garantire un grado elevato di sicurezza informatica.

Che cos'è VirusTotal

A metà strada tra un antivirus online e un motore di ricerca per malware, VirusTotal è un servizio gratuito che si occupa di scansionare file e URL su richiesta dell'internauta alla ricerca di malware, worm, trojan horse e altre tipologie di contenuto malevolo. Allo stesso tempo, può essere utilizzato come mezzo per scoprire falsi positivi, ovvero quei file o siti web innocui riconosciuti come malevoli da più motori di scansione.

 

VirusTotal homepage

 

VirusTotal non è un vero e proprio antivirus online, ma piuttosto un aggregatore di informazioni. Sfruttando le potenzialità e le risorse di decine di motori di scansione, recupera tutti i dati relativi a un file o un indirizzo web e li fornisce all'internauta che ne ha fatto richiesta. Ogni ricerca effettuata corrisponde un report di scansione antivirus dettagliato, così da scoprire i potenziali rischi che si sono corsi.

Come funziona VirusTotal

Per ottenere questo risultato, lo strumento antivirus online di Google sfrutta i migliori motori di scansione disponibili sul mercato e strumenti di "caratterizzazione" di file e URL. Grazie alla scansione antivirus operata con decine di motori differenti, VirusTotal è in grado di riconoscere con certezza (quasi) assoluta se un file o un sito web sia un falso positivo o se sia un contenuto malevolo pronto a infettare il proprio computer. I tool di caratterizzazione, invece, scansionano la struttura del file e del sito web, così da rilevare eventuali anomalie che possano ricondurre a virus e malware.

Questa strategia basata su una doppia tattica di "attacco" al virus permette di garantire alti standard di sicurezza informatica. VirusTotal, pur non occupandosi della rimozione dei file malevoli, permetterà agli utenti di aggirare la minaccia, rimuovendo manualmente eventuali malware oppure evitando di visitare un sito pericoloso.

 

Sicurezza online

 

Come utilizzare VirusTotal

Lo strumento antivirus online di Google mette a disposizione diverse modalità per controllare un file o un sito sospetto.

Nel caso si voglia inviare un file, si possono sfruttare queste strade:

  • Web. Ogni internauta può selezinar eun file dal proprio PC utilizzando il browser e inviandolo direttamente ai motori di scansione controllati da VirsuTotal. L'interfaccia web offre il più alto livello di priorità nella coda di scansione, così da ottenere i risultati nel minor tempo possibile. Tutto ciò che si deve fare è accedere alla sezione di upload del portale e seguire la procedura guidata
  • VirusTotal uploader. In alternativa, si può installare sul proprio computer Windows VirusTotal uploader, un applicativo che permette di inviare file al tool online in appena due click e senza bisogno di visitare il portale. Di fatto si tratta di una seconda "porta di ingresso" per accedere ai servizi di VirusTotal con il massimo della priorità
  • Via posta elettronica. Una terza strada che è possibile seguire è quella del messaggio di posta elettronica. Allegando il file da scansionare a un messaggio di posta elettronica, si riceve il report direttamente nella propria casella di posta. Questa interfaccia, però, garantisce un basso livello di priorità ed è da utilizzare solo in caso non si sia troppo preoccupati per le sorti del proprio sistema informatico. Maggiori informazioni sulla scansione antivirus online di VirsuTotal via email possono essere trovate nella pagina dedicata
  • API pubbliche. L'invio di file da scansionare può essere implementato in qualunque programma o portale web sfruttando le API pubbliche che VirusTotal mette a disposizione di sviluppatori terzi

 

Sicurezza online

 

Se, invece, si deve inviare un URL ci sono altre strade da seguire:

  • Web. L'utente può chiedere la scansione di una pagina web direttamente dall'home page di VirusTotal (scheda URL). Ciò garantirà il più alto livello di priorità e la possibilità di ottenere i risultati in breve tempo
  • Estensioni browser. Per inviare più velocemente le URL a VirusTotal e ottenere report in breve tempo è possibile utilizzare VirusTotal Browser extension, plugin per browser che permettono di inviare gli indirizzi da scansionare con un solo click del mouse
  • API pubbliche. Come accade per la scansione antivirus online, anche il servizio di scansione URL può essere implementato in applicativi o portali di sviluppatori terzi grazie alle API pubbliche messe a disposizione da VirusTotal

copyright ę CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail