Yahoo! e Verizon si accordano ma con lo sconto

Verizon trova l'accordo per acquistare Yahoo!

In tutto saranno 350 - e non 250 - i milioni che Verizon ha scontato per acquistare Yahoo!
Verizon trova l'accordo per acquistare Yahoo! FASTWEB S.p.A.

Se ne era parlato a lungo. Soprattutto dopo la notizia dei due attacchi hacker, uno nel 2013 e l'altro nel 2014, che avevano minato la sicurezza di Yahoo! e in particolare l'accordo con Verizon per l'acuisto dei principali asset dell'azienda guidata da Marissa Mayer. Tanto che nel tempo si era parlato anche di un possibile sconto che l'azienda leader nella telecomunicazione aveva chiesto a Yahoo!.

Un'ipotesi che ora si è concretizzata a tutti gli effetti in 350 milioni di dollari e non i 250 inizialmente preventivati. L'acquisizione di Verizon lascerà comunque fuori dall'accordo la partecipazione in Alibaba e Yahoo Japan. La mossa del colosso delle telecomunicazioni Usa è rivolta ad ampliare il bacino di utenti raggiunti dai servizi e dalla pubblicità gestiti dal provider statunitense.

Per il momento Marissa Mayer resterà al suo posto e guiderà Yahoo! nelle ultime trattative per l'acquisizione di Verizon salvo poi, con ogni probabilità, abbandonare il ruolo di Ceo per provare altri sbocchi.

22 febbraio 2017

La Redazione
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail