Acquisizione Yahoo!, Verizon si fa lo

Verizon "riformula" l'accordo con Yahoo!

La societÓ di telecomunicazioni ha abbassato il prezzo d'acquisto di circa 250 milioni di dollari
Verizon "riformula" l'accordo con Yahoo! FASTWEB S.p.A.

L'ultimo scandalo dell'attacco hacker subito da Yahoo! aveva fatto barcollare l'accordo, quasi certo, con Verizon, che inizialmente sembrava stesse meditando di fare un passo indietro.

Adesso, secondo l'agenzia Bloomberg, è stata raggiunta una nuova intesa all'interno della quale Verizon ha "corretto" il prezzo di acquisto, facendosi uno sconto di circa 250 milioni di dollari (che vanno sottratti alla cifra raggiunta in un primo momento di 4,83 milioni) ma allo stesso tempo assumendosi l'impegno di condividere le responsabilità legali nel caso in cui dovessero esserci nuovi attacchi hacker. L'accordo dovrebbe essere presto annunciato. Dopo i rumors sull'accordo, i titoli di Yahoo! sono saliti del 3,4% ai massimi da un anno.

16 febbraio 2017

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail