Il cyberattacco negli Usa potrebbe essere un test

Usa, l'attacco hacker alla Rete Internet potrebbe essere un test per valutarne la capacità di difesa

Secondo l'esperto in sicurezza informatica Andrea Zapparoli Manzoni, la situazione è più complessa di come appare
Usa, l'attacco hacker alla Rete Internet potrebbe essere un test per valutarne la capacità di difesa FASTWEB S.p.A.

Il cyberattacco registrato di recente negli Stati Uniti non sarebbe stato fine a sé stesso, ma avrebbe avuto l'obiettivo di testare le capacità di difesa della rete. La pensa così Andrea Zapparoli Manzoni, esperto in sicurezza e membro dell'associazione Clusit.

Un'operazione, sottolinea l'esperto all'Ansa, che potrebbe interessare a diversi soggetti, dalla Russia, alla Cina, all'Isis. "Ci vuole cautela con le attribuzioni, può essere un esercizio spericolato. La situazione è molto più complicata di quello che sembra". Le rivendicazioni del gruppo New World Hacker o a quella indiretta di Wikileaks non sarebbero quindi attendibili: i primi, continua lo specialista, sono un "gruppo paravento", i secondi si fanno propaganda. Una sfida, quella per gli "armamenti informatici" che, a differenza dei conflitti tradizionali, dura poche ore: "Abbiamo creato degli ecosistemi che sono un luogo naturale per effetti domino, basta una singola vulnerabilità e si blocca tutto", afferma ancora Manzoni.

Lo specialista ha aggiunto che la sicurezza informatica è molto sottovalutata e che il settore dell'Internet delle cose e dei dispositivi connessi non è ben regolamentato: molti device sono prodotti sacrificando la sicurezza a favore di costi inferiori. 

25 ottobre 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail