ambliopia

Uno schermo speciale per l'ambliopia

I bambini con i cosiddetti "occhi pigri" possono essere ora trattati semplicemente facendo loro guardare la TV su uno schermo speciale
Uno schermo speciale per l'ambliopia FASTWEB S.p.A.

L'ambliopia, comunemente chiamata "occhio pigro", è una condizione medica che influisce negativamente sulla vista di milioni di persone, ma se scoperta in tempo può essere curata del tutto - sfortunatamente questo fino ad oggi significava mesi interi ad indossare una benda sull'occhio. NovaSight, però, sostiene il successo del trattamento con un'ora al giorno davanti al suo display speciale.

L'ambliopia si verifica quando i due occhi non sono sincronizzati nei loro movimenti.  Il cervello deve ricevere contemporaneamente un'immagine chiara e allineata in modo corretto da ciascun occhio. Quando vi è un'alterazione dell'immagine proveniente da un occhio, ma non dall'altro, può verificarsi l'ambliopia. Praticamente, la corteccia visiva esclude l'immagine percepita dall'occhio più debole. Se non trattata può portare anche alla perdita della vista.

Questa condizione può essere rilevata nei bambini e il trattamento può essere semplice come coprire l'occhio buono con un cerotto per la maggior parte della giornata, cosa che costringe l'altro occhio a regolarsi e allinearsi correttamente. Il problema è, ovviamente, che questa soluzione è scomoda e imbarazzante per il bambino, e ovviamente usare un  solo occhio non è l'ideale, per giocare a scuola e per le altre cose di tutti i giorni.

L'innovazione di NovaSight con CureSight è quella di consentire che questo processo di allineamento avvenga senza la benda sull'occhio, invece di offuscare selettivamente il contenuto che il bambino guarda in modo che l'occhio interessato debba fare il lavoro mentre l'altro si riposa. Ciò si ottiene con la stessa tecnologia che, ironia della sorte, ha restituito a molti di noi una doppia visione nei primi giorni del 3D: occhiali con lenti blu e rosse. La stereoscopia blu-rossa presenta due versioni leggermente diverse della stessa immagine, una rossa e una blu. Normalmente sarebbe usato con una parallasse leggermente diversa per produrre un'immagine 3D binocolare - questo è ciò che molti di noi hanno visto nei cinema o nei parchi dei divertimenti.

In questo caso, tuttavia, una delle due immagini colorate ha solo un cerchio sfocato proprio dove il bambino sta guardando. Lo schermo utilizza un sensore integrato di rilevamento degli occhi, in modo che sappia dove posizione il cerchio. Questo condiziona l'altro occhio, quello pigro, a mettere a fuoco il dettaglio.

La cosa migliore è che non ci sono schemi per il trattamento o test: i bambini possono  guardare YouTube o un film usando la configurazione speciale e miglioreranno, afferma NovaSight. E può essere fatto a casa quando si vuole.

La società ha già effettuato alcuni studi clinici limitati che hanno mostrato un "miglioramento significativo" per un periodo di 12 settimane. Se si può fare affidamento su di essa per curare completamente la condizione o se deve essere abbinato ad altri trattamenti stabiliti, emergerà in ulteriori prove pianificate dall'azienda. 

14 gennaio 2020

Fonte: techcrunch.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail