Uber investe nelle mappe

Uber investirà 500 milioni di dollari nella mappatura delle strade

L'investimento è teso, in particolar modo, a emancipare l'azienda dalla dipendenza da Google Maps
Uber investirà 500 milioni di dollari nella mappatura delle strade FASTWEB S.p.A.

Secondo quanto riportato dal quotidiano economico Financial Times, Uber sarebbe al lavoro su un progetto di mappatura globale delle strade. Un'investimento di circa 500 milioni di dollari che emanciperebbe l'azienda dalla dipendenza da Google Maps e aprirebbe la strada alle future automobili a guida autonoma.  

"Il continuo bisogno di mappe su misura è il motivo per cui stiamo raddoppiando i nostri investimenti nella mappatura", fa sapere tramite un post Brian McClendon, ex capo di Google Maps e ora responsabile delle mappe di Uber. E ha aggiunto: "Nel 2015 abbiamo messo le auto per la mappatura sulle strade degli Stati Uniti, questa estate sulle strade messicane presto l'operazione sarà estesa ad altre nazioni. I nostri sforzi sono simili a quelli che altre aziende, tra cui Apple e TomTom, stanno già compiendo in tutto il mondo". 

2 agosto 2016

La Redazione
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail