Apple vuole Tidal

Tidal entra nel mirino di Apple

Cupertino vorrebbe potenziare il suo Apple Music facendo sua l'azienda acquistata dal rapper Jay Z nel 2015
Tidal entra nel mirino di Apple FASTWEB S.p.A.

Apple vuole Tidal. Cupertino sembra aver messo nel mirino il servizio di musica in streaming del rapper Jay Z, il marito di Beyoncé. La news arriva direttamente dagli States dove il giornale Wall Street Journal ha spiegato che l'acquisizione del servizio consentirebbe all'azienda fondata da Steve Jobs di rafforzare Apple Music.

In caso la trattativa giungesse a buon fine, Tidal, acquistata da Jay Z nel 2015 per 56 milioni di dollari, porterebbe alcuni dei nomi più popolari dell'hip-hop sotto il controllo di Apple.

Intanto la notizia dell'interessamento da parte di Cupertino di Tidal ha fatto schizzare in borsa i titoli di Apple con un aumento dello 0,88% a 96,41 dollari per azione.

1 luglio 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail