Fastweb

Tesla, fra tre anni le prime automobili a guida automatica (parziale)

Earthnow Web & Digital #satelliti #spacex Earthnow, l'azienda che vuole registrare la Terra dallo spazio Una flotta di 500 satelliti per realizzare servizi in streaming per poter guardare le immagini via satellite in tempo reale, ecco che cos'è il progetto Earthnow, finanziato tra gli altri anche da Bill Gates, e come funziona
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Tesla, fra tre anni le prime automobili a guida automatica (parziale) FASTWEB S.p.A.
Tesla Model S
Web & Digital
Intanto l’azienda ha presentato in Giappone Model S, la sedan elettrica in vendita a 78.000 dollari

Auto che si guidano da sè o quasi. Tesla Motors sta sviluppando un proprio sistema di guida automatica e prevede che parte della tecnologia sarà già introdotta nell'arco di tre anni. Ma l'amministratore delegato della compagnia, Elon Musk, si spinge oltre affermando che "la capacità completa del pilota automatico sarà definita probabilmente nel lasso di tempo di cinque o sei anni".

In un'intervista al quotidiano giapponese Nikkei, Musk ha aggiunto che "sistema complessivo e software saranno programmati da Tesla, ma saranno certamente usati sensori e sottocomponenti da molte aziende". La compagnia, sul medio periodo, punta a incorporare alcune delle tecnologie "automatiche" in un nuovo veicolo elettrico che andrà in produzione in tre anni, mentre il prezzo di vendita potrebbe aggirarsi sui circa 35.000 dollari.

"Penso che nel lungo termine, tutte le nostre auto avranno il pilota automatico", ha aggiunto Musk, anticipando che la società lavorerà a più stretto contatto con le aziende giapponesi, tra cui Toyota e Panasonic (che hanno anche quote di capitale di Tesla), per la diffusione dei veicoli elettrici. In particolare l’azienda vorrebbe firmare un accordo in due o tre anni per la fornitura di batterie, motori, cambi e altri componenti a Toyota. Attualmente i veicoli elettrici si basano sulle batterie di Panasonic, in un rapporto destinato almeno per il momento a continuare.

Intanto l’azienda ha presentato in Giappone Model S, la sedan elettrica in vendita a 78.000 dollari, che ha un "cuore giapponese" a partire dalle batterie Panasonic, dispone di semiconduttori ad alte prestazioni ed è sempre connesso a Internet.

9 settembre 2014

La Redazione

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #auto #tesla #elon musk

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.