Sharknado

Sharknado, il tv movie che mischia tornadi e squali fenomeno della Rete

L'mprobabile film a base di tornadi di squali scatena l'isteria virale di social e web
Sharknado, il tv movie che mischia tornadi e squali fenomeno della Rete FASTWEB S.p.A.

È diventato un fenomeno su Twitter, su Facebook, su YouTube fino ad arrivare sulle prime pagine dei quotidiani italiani. Come riesce un anonimo tv movie action del canale satellitare americano SyFy specializzato in fantascienza e film catastrofici a conquistare il mondo? A volte è proprio vero che basta un’idea, per quanto bislacca. È proprio il caso di Sharknado che imbastendo il concetto di catastrofe con i tornado (filone molto sfruttato nei tv movie di questo tipo) e la paura degli squali, ha trovato la formula del successo.

E poco importa se il film è brutto, con effetti speciali digitali imbarazzanti, un cast da scult assoluto (l’ex american pie Tara Reid e l’ex Steve di Beverly Hills 90210 Ian Ziering). In questi casi importa solo che si tratta di un film con gli squali volanti e ci si possono imbastire un sacco di tweet divertenti, febbre che ha contagiato anche diversi vip molto noti in Rete oltreoceano come l’attore Will Wheaton e lo sceneggiatore Damon Lindelof (Lost). Non a caso, nel giorno della sua messa in onda, nonostante un’audience non eccelsa, l’hastag #sharknado cresceva sempre più fino a diventare virale in tutto il mondo, raggiungendo un picco di 5.000 tweet al minuto. Intanto sono nati numerosi meme e video tributi, mentre Minerva Pictures ha annunciato di aver acquistato il film per distribuirlo in Italia in autunno.

Grazie alla presenza del trailer su YouTube, le immagini in Rete, e la condivisione via social network, è nato quindi un fenomeno di costume. E ovviamente è già in cantiere un sequel, con tanto di campagna online sul nuovo titolo. Questa volta gli squali volanti attaccheranno New York e in caso di idee è possibile twittarle direttamente @SyFy usando l’hashtag #sharknado.

19 luglio 2013

source:chili
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail