partita di calcio in televisione

Come vedere la Serie A 2018-2019

I diritti televisivi della Seria A 2018-2019 sono stati acquistati da Sky e da DAZN che avranno l'esclusiva rispettivamente su 266 partite (7 per ogni turno di campionato) e su 114 (3 per ogni turno). Ecco come seguire il campionato di Serie A 2018-2019
Come vedere la Serie A 2018-2019 FASTWEB S.p.A.

Con l'assegnazione dei diritti televisivi, la Seria A 2018-2019 può ufficialmente iniziare. Rispetto agli anni passati è stata un'assegnazione piuttosto travagliata e fino all'ultimo momento c'è stato il pericolo che le prime giornate di campionato non avessero la copertura televisiva. Non è stata un'estate facile per il calcio italiano: inizialmente i diritti tv per il triennio 2018-2021 sono stati assegnati all'azienda spagnola MediaPro che aveva messo sul tavolo oltre un miliardo di euro a stagione, ma poi a causa di problemi legali/economici la Lega di Serie A ha deciso di rescindere il contratto e di fare un nuovo bando diverso da quello precedente. Per la prima volta nella storia dei diritti televisivi la Lega di Serie A ha diviso il bando per fasce orarie ed è stata aggiunta l'impossibilità per un solo player televisivo di ottenere l'esclusiva per tutte le gare della stagione. Così si è arrivati all'assegnazione dei diritti televisivi della Serie A al duo Sky-DAZN. Se per il primo non c'è bisogno di tante presentazioni, per DAZN (si legge DA ZONE) sì. È il nuovo servizio creato da Perform, azienda inglese specializzata nella trasmissione di eventi sportivi. DAZN é una piattaforma online e trasmetterà in esclusiva su Internet 114 partite della Serie A.

Con la Serie A 2018-2019 si inaugura ufficialmente l'epoca del "campionato spezzatino": le partite verranno trasmesse in otto fasce orarie differenti che copriranno tutto il weekend, dal venerdì fino al lunedì sera. Anche i big match verranno divisi tra le due aziende: Sky ne trasmetterà 16, mentre DAZN i restanti 4. Sulla nuova piattaforma andranno in onda il posticipo delle 20:30, la partita domenicale delle 12:30 e una delle partite della domenica alle 15:00. Tutte le restanti gare saranno trasmesse da Sky.

Per assicurarsi i diritti televisivi del campionato di calcio italiano i due player televisivi hanno speso circa un miliardo di euro, una cifra decisamente bassa pensando all'arrivo in Serie A di Cristiano Ronaldo. La novità più importante della nuova stagione è proprio lo sbarco nel campionato italiano del fuoriclasse portoghese che dopo nove anni ha lasciato il Real Madrid ed è stato acquistato dalla Juventus. In molti lo hanno definito il "colpo del secolo", il giocatore più forte al mondo che dopo aver vinto quattro delle ultime cinque Champions League e cinque Pallone d'Oro lascia la Liga Spagnola per venire a giocare in Italia. Oltre che per la Juventus, l'arrivo di Cristiano Ronaldo è importante per tutto il movimento italiano: il debutto di CR7 in Serie A verrà trasmesso in diretta tv in tutto il Mondo. E per la Serie A è una manna dal cielo, dopo anni piuttosto complicati sotto il punto divista dell'appeal internazionale. Ecco cosa fare per vedere tutte le partite della Serie A 2018-2019.

Come seguire la Serie A 2018-2019 su Sky

 

sky go

 

Da quando Sky è arrivata in Italia il calcio è stato uno dei piatti forti della piattaforma televisiva via satellite. Nella stagione 2018-2019 della Serie A, Sky trasmetterà in esclusiva 266 partite, sette per ogni turno di campionato. L'emittente satellitare avrà l'esclusiva sulle partite delle 15:00 e delle 18:00 del sabato (con la prima che può trasformarsi in venerdì sera alle 20:30), su due partite della domenica alle 15:00, sulla gara della domenica alle 18:00, sul posticipo della domenica e sul "Monday night".

Per poter vedere tutte le gare della Serie A 2018-2019 trasmesse da Sky è necessario sottoscrivere l'abbonamento al pacchetto calcio. L'emittente satellitare offre la possibilità anche di vedere in diretta streaming la Serie A 2018-2019 utilizzando la piattaforma SkyGo, disponibile sul computer e sullo smartphone e tablet utilizzando l'applicazione. Per vedere la Serie A in streaming è necessario effettuare l'accesso alla piattaforma online con il proprio account Sky e collegarsi ai canali che stanno trasmettendo la partita.

Come vedere la Serie A 2018-2019 su DAZN

 

dazn

 

DAZN è la vera novità della stagione 2018-2019. È la prima volta che alcune partite della Serie A verranno trasmesse solamente online. DAZN è stata ben presto soprannominata la "Netflix del calcio" e il motivo è molto semplice: il funzionamento è identico a Netflix. Le partite verranno trasmesse solamente in streaming e gli utenti sono obbligati ad avere una connessione a Internet.

Per accedere a DAZN è necessario sottoscrivere un abbonamento mensile dal costo di 9,99 euro (il primo mese è gratuito) e si avrà accesso esclusivo a 114 partite della Serie A, tutta la Serie B, la Liga spagnola, la Ligue 1, la MLB (il campionato statunitense di baseball, la NHL (il campionato statunitense di hockey su ghiaccio) e altri sport verranno annunciati in seguito. Con un abbonamento è possibile registrare fino a sei dispositivi differenti ed è possibile guardare con due dispositivi nello stesso momento.

Come seguire tutte le partite della Serie A 2018-2019

Per vedere tutte le partite di campionato è necessario sottoscrivere due abbonamenti differenti: uno a Sky e l'altro a DAZN. Le due emittenti televisive, però, hanno trovato un accordo: i clienti Sky potranno acquistare un ticket scontato per vedere le partite su DAZN. Il ticket mensile ha un costo di 7,99 euro, il ticket per tre mese costa 21,99 euro, mentre il ticket per 9 mesi ha un prezzo di 59,99 euro. I clienti Sky che hanno Sky Q potranno installare l'applicazione di DAZN direttamente sul decoder.

DAZN è arrivata a un accordo anche con Mediaset Premium: i clienti della piattaforma digitale potranno sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma calcistica gratuitamente inserendo durante la fase di registrazione il proprio codice di Mediaset Premium.

 

8 agosto 2018

Copyright © CULTUR-E
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail