Fastweb

I migliori codec pack video

Windows 10 Web & Digital #windows 10 #guida Gestione attività Windows, che cos'è e a cosa serve Tra gli strumenti più utili di Windows, permette di controllare quali programmi consumano più risorse e rallentano il PC. Ecco come si usa
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
I migliori codec pack video FASTWEB S.p.A.
Vedere video con PC
Web & Digital
Problemi nella riproduzione dei video? Basta installare un codec pack e, come d'incanto, sarà possibile vedere tutti i filmati che si vogliono

Se vi è mai capitato di scaricare un video dalla Rete e non riuscire a riprodurlo, con il media player presente nel vostro sistema operativo che vi restituisce uno o più errori, è probabile che anche voi siate vittima dei famigerati codec. Fortunatamente, non c'è nulla di cui preoccuparsi: non è un malware o un virus pronto a rubare tutti i vostri dati o, peggio, a bloccare l'accesso al vostro PC. Si tratta di una componente software che, una volta installata nel vostro PC, vi consentirà di riprodurre qualunque tipologia di file multimediale.

Il codec è un software complementare del media player che si occupa di codificare e decodificare file multimediali (video, audio ma anche immagini) in modo che possano essere riprodotti dal PC. Nel caso di un file audio, il codec permetterà al lettore audio di farci ascoltare la musica; in caso di un file video il codec "decifrerà" il flusso di dati e lo tradurrà in audio e immagini. Con il passare degli anni il numero dei codec disponibili (e utilizzabili) è cresciuto in maniera esponenziale, moltiplicando così le opzioni a disposizione degli utenti. I codec, però, non sono "intercambiabili" tra di loro e si corre il rischio di doverne provare molti prima di trovare quello che fa al proprio caso.

Per evitare che queste situazioni si possano presentare con una certa frequenza, alcune software house specializzate in prodotti multimediali hanno realizzato i cosiddetti codec pack. Di fatto, sono archivi che consentono di installare decine e decine di codec in un colpo solo. In questo modo l'utente non dovrà faticare troppo e potrà vedere il filmato scaricato online nel giro di pochi minuti. Tutto sta nello scegliere il miglior codec pack (quello che più si adatta alle proprie esigenze) e installarlo nel proprio PC.

K-lite Codec Pack

Da molti considerato il miglior codec pack disponibile (quanto meno, il più completo), K-lite codec pack è caratterizzato da un'interfaccia estremamente semplice e da un archivio composto da diverse decine di codec aggiornati periodicamente. Questo vuol dire che gli utenti avranno a disposizione sempre l'ultima versione di codec (già presente, ad esempio, il codec per i video compressi con HEVC/H.265) e non si registreranno problemi di sorta. Per fornire il miglior "servizio" ai suoi utenti, K-lite si divide in quattro differenti pacchetti, ognuno con caratteristiche (e utenza) ben definite.

  • K-lite codec pack basic. Se non avete grandi necessità e non volete occupare troppo spazio sul disco rigido del PC, il pacchetto "basic" è ciò che fa per voi. Mette a disposizione i codec audio e video più utilizzati, così da ridurre al minimo le probabilità di visualizzare nuovamente un errore di riproduzione
  • K-lite codec pack standard. Come suggerisce anche il nome, si tratta del giusto compromesso tra codec offerti e spazio occupato sul disco rigido del computer. Se si è un appassionato di film e video in genere, è la soluzione che fa per voi: decine e decine di codec video e audio, anche tra i meno conosciuti, pronti a essere utilizzati dal vostro media player preferito
  • K-lite codec pack full. Se non lo trovate qui, difficilmente ci riuscirete in altro modo. Il codec pack più completo disponibile online, mette a disposizione degli utenti ogni codec audio e video esistente (o quasi). Certo, la sua impronta sul disco rigido è tutt'altro che sottovalutabile, ma se siete alla ricerca di una soluzione definitiva, il K-lite codec pack full è quello che fa per voi
  • K-lite codec pack mega. Tutto quello che trovate nel pacchetto "full" più alcuni filtri e strumenti che vi consentiranno di modificare video, cambiando il codec audio e video utilizzato originariamente

X Codec Pack

 

X Codec Pack

 

Nato qualche decina di anni fa (il nome originario era XP Codec Pack, a sottolineare la sua compatibilità con il sistema operativo Windows XP), si tratta di uno dei pacchetti codec più scaricato e apprezzato dagli utenti. Pur non essendo aggiornato con la stessa frequenza del K-lite codec pack, X Codec Pack mette a disposizione dei cinefili decine e decine di codec video e audio in maniera completamente gratuita. Il processo di installazione tutto sommato semplice e l'esistenza di una sola versione (per non rendere troppo complessa la scelta) lo rendono ideale per quegli utenti alla ricerca di una soluzione immediata al loro problema codec.

Combined Community Codec Pack (CCCP)

Pur non essendo aggiornato da un po', il Combined Community Codec Pack permette ugualmente di aprire file audio e video (quasi) di ogni tipo. Non manca il supporto ai file Matroska, l'archivio multimediale solitamente utilizzato per comprimere film in alta e ultra alta definizione. Per aprire file MKV sarà sufficiente installare il codec pack CCCP e lanciare il proprio media player: se tutto è andato come doveva (e il file Matroska non è compromesso) la riproduzione partirà nel giro di qualche secondo

VLC Media Player

 

VLC

 

È vero, non si tratta di un codec pack, ma di uno dei tanti media player che gli internauti possono scaricare dalla Rete. VLC, però, porta in dote anche un codec pack piuttosto corposo e completo, che permette di aprire gran parte dei file multimediali che si utilizzano solitamente (dagli AVI agli MP3, passando per i file MKV e i vari lossless audio). Insomma, una buona soluzione se, oltre al codec pack, si è alla ricerca anche di un media player alternativo a quello offerto dal proprio sistema operativo.

 

16 novembre 2017

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #codec #vlc #guida

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.