School of Thrones

School of Thrones, quando il Trono di spade va al liceo…

In attesa della terza stagione di Game of Thrones, arriva School of Thrones, la webserie che porta il mondo di Martin tra i banchi di una high school
School of Thrones, quando il Trono di spade va al liceo… FASTWEB S.p.A.

La fine della trilogia de Il Signore degli anelli avvenuta nel 2003, ha lasciato il popolo nerd in paziente attesa di una novità in grado di soddisfarli. Nel 2011, finalmente, il nuovo avvento. La tv via cavo Hbo lancia (ispirandosi all'omonima, infinita e tuttora in corso serie di romanzi di George R. R. Martin) Il trono di spade (Game of Thrones) la serie Tv definitiva: Beautiful, l'epica, il fantasy e una versione tagliata con un'accetta smussata di Shakespeare si uniscono in un turbinio di guerre, incesti, nani, sesso, sbudellamenti, vergini combattenti, tradimenti, streghe, doppi e tripli giochi, draghi e chi più ne ha più ne metta. La prima stagione è un successo mondiale e la seconda stagione tiene altissimo il livello e sclerotizza il fanatismo.

La terza stagione comincerà negli Stati Uniti il 30 marzo. La data è stata resa nota mesi or sono e i vari teaser non hanno fatto altro che ingolosire le schiere dei fan. Ma l'inverno nei cuori, per i fan de Il trono di spade può concludersi con una settimana d'anticipo. A tenere loro compagnia nella spasmodica attesa del grande evento c'è una divertente webserie approntata ad hoc. School of Thrones prende di peso dinamiche e personaggi dell'universo di George Martin e le trasporta ai giorni nostri, nell'unico luogo paragonabile, per cinismo, crudeltà e violenza, ai Sette Regni: l'high school americana.

Alla Westeros Valley High entra nel vivo la sfida tra le varie gang per il titolo di Re e Regina del ballo di fine anno. Se la giocano l'arrogante quarterback Renly Baratheon; suo fratello maggiore, il noioso, astemio e probabilmente mormone Stannis; il biondo, con tutte le caratteristiche che ne conseguono, Joffrey Lannister; e l'outsider Robb, della casata Stark, famiglia legata alle tradizioni (gli hipster, insomma).

Per omaggiare, prendendo rispettosamente in giro, una serie intoccabile come Il trono di spade, il creatore e regista di School of Thrones Zach Grafton si affida a una stellina del mondo delle webserie statunitensi, Mary Kate Wiles. Già protagonista di The Lizzie Bennet Diaries (Orgoglio e pregiudizio ai giorni nostri e trasformato in un video blog) e Squaresville interpreta la sciocchina e arrivista Sansa Stark, portandosi appresso una quantità non indifferente di pubblico fedele.

Tempo di finire le tre piacevoli puntate di questo universo di spade parallelo e l'attesa sarà quasi conclusa. E mentre il mondo dei “normali” perderà tempo a dipingere sorrisi sulle uova di quaglia o a decidere quanta salsiccia comprare per pasquetta, il popolo nerd sarà pronto e carico per il ripasso di tutti gli alberi genealogici di tutti le casate di Westeros. L'inverno sta arrivando.

27 marzo 2013

Fonte: Chili, la videoteca online
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail