Microsoft cacciata dalla Russia

Russia, svolta autarchica. Sui Pc pubblici solo software locali e non più Microsoft 

Il governo di Mosca ha deciso di eliminare dai Pc pubblici i software di Microsoft per favorire industrie locali
Russia, svolta autarchica. Sui Pc pubblici solo software locali e non più Microsoft  FASTWEB S.p.A.

Si tratta sicuramente di una scelta che farà molto discutere. Eppure la Russia ha varato un provvedimento volto a favorire l'autarchia elettronica nel Paese. Da qui la decisione di eliminare tutti i programmi Microsoft dai computer pubblici per installare software locali. Entro fine ottobre 2016 a Mosca, salvo poi espandersi nel resto della Nazione, verranno rimossi da circa 6 mila Pc pubblici tutti i programmi dell'azienda di Redmond.

"Vogliamo che i soldi dei contribuenti e delle imprese statali vengano spesi principalmente in software locali", ha spiegato il ministro delle Comunicazioni Nikolay Nikiforov all'agenzia di stampa Bloomberg. Ecco che, sempre secondo la testa Usa, i circa 20 miliardi di rubli che ogni anno il governo di Mosca versa per acquistare software stranieri verranno veicolati per incentivare una produzione interna.

Non si tratta di una vera e propria novità in questo senso. Già qualche mese fa la Russia aveva abbandonato i sistemi Cisco per la sorveglianza della città. Il tutto, ovviamente, in favore di programmi locali. 

30 settembre 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail