Ecco Pandora Plus

Pandora lancia Pandora Plus

Pandora presenta una nuova versione a pagamento migliorata. Il servizio gratuito resterÓ comunque attivo e godrÓ di alcuni aggiornamenti
Pandora lancia Pandora Plus FASTWEB S.p.A.

Come ci si aspettava a seguito dell'annuncio di qualche mese fa, Pandora ha lanciato il servizio Pandora Plus, una versione migliorata e rinnovata sotto alcuni aspetti dell'offerta Pandora One da cinque dollari al mese. Anche la versione free supportata dal servizio di banner pubblicitari è stata aggiornata, con una serie di vantaggi per gli utenti. Il rilascio degli aggiornamenti segna l'inizio di una nuova era per Pandora: l'azienda chiuderà il 2016 con tre servizi distinti e uno on-demand per competere con Spotify ed Apple Music.

Pandora One, il longevo servizio a pagamento del servizio di streaming musicale, consente agli utenti di eliminare la pubblicità, di accedere a uno streaming di qualità superiore e aumenta il limite giornaliero di skip di un brano. Pandora Plus si aggiorna in maniera molto simile, con skip e replay illimitati e una nuova modalità offline che permette di continuare ad ascoltare musica anche quando cade la connessione.

L'azienda dice che la modalità offline può rilevare in maniera autonoma la perdita del segnale e cambiare automaticamente canale verso una delle stazioni preferite, in modo tale che l'ascolto non venga interrotto bruscamente, come succede con tutti gli altri servizi di streaming. Il servizio salva automaticamente le stazioni selezionate tra quelle preferite così come le tre stazioni ascolta te più di recente in caso di perdita di connessione o di richieste di ascolto offline. L'app determinerà automaticamente quale delle quattro stazioni far partire in base all'ultimo ascolto fatto prima della perdita di segnale.

La modalità offline di Pandora è unica nel suo genere e se dovesse funzionare come riferito dall'azienda, non saremmo sorpresi di vedere i competitors adottare le stesse idee sotto forme diverse. Adesso gli utenti della versione free di Pandora troveranno un'offerta arricchita che darà la possibilità di saltare e ripetere un numero superiore di brani rispetto al passato semplicemente dopo aver guardato un video pubblicitario, cosa che ha ovviamente accolto l'interesse delle aziende investitrici.

Il servizio di sottoscrizione a 10 dollari al mese sarà attivo dalla fine del 2016, secondo quanto comunicato dal CEO Tim Westergren. Presto gli utenti di Pandora One saranno trasferiti su Pandora Plus e il nuovo servizio sarà gradualmente messo a disposizione degli user di iOS e Android.

16 settembre 2016

Fonte: theverge.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail