Macaulay Library

Online i versi degli animali della Macaulay Library

150mila registrazioni audio digitali dei suoni rappresentativi di 9.000 specie animali per una durata complessiva di oltre 7.500 ore
Online i versi degli animali della Macaulay Library FASTWEB S.p.A.

 

Volete sapere com'è l'ululato del coyote? Siete curiosi di sapere che verso fa il pinguino? Ma il coccodrillo come fa? A rispondere alle vostre curiosità su internet è a disposizione  il più grande archivio sonoro della natura: la Macaulay Library, che vanta oltre 150.000 registrazioni audio digitali dei suoni rappresentativi di 9.000 specie animali per una durata complessiva di oltre 7.500 ore.

L'iniziativa dei ricercatori del Cornell Lab of Ornithology americano, concede per la prima volta a tutti la possibilità di ascoltare da casa il verso di uno specifico animale. Con un semplice click ci si può immergere  nella natura e scoprire anche l'esatta posizione geografica dove vive l'animale prescelto. Infatti, nonostante la grande biblioteca si focalizzi soprattutto sugli uccelli,  sono stati registrati anche i versi di moltissime altre specie, come primati, roditori e  grandi mammiferi.

17 gennaio 2013

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail