Windows 10

Nuovo update cumulativo per Windows 10

Eye Control, miglioramenti a Edge, Console e input. Ecco alcune delle novitÓ svelate del nuovo Windows
Nuovo update cumulativo per Windows 10 FASTWEB S.p.A.

Microsoft ha rilasciato oggi una nuova anteprima di Windows 10, con diverse novità, tra cui la funzionalità di Eye Control, come recentemente annunciato, e miglioramenti a Edge, Console, input e Windows Defender Application Guard (WDAG). Questa è la nona build del prossimo Creators Fall Update di Windows 10, ed il rilascio è previsto per settembre.

In questo aggiornamento, la feature più importante è senza dubbio l'Eye Control Technology di Tobii, annunciata ieri. Questa funzionalità rende Windows più accessibile anche alle persone con disabilità, che non possono utilizzare un mouse o una tastiera, grazie all'esperienza text-to-speech sullo schermo, con contatto visivo.
L'Eye Control è ancora in versione beta e funziona solo con il layout della tastiera inglese, ma altri layout arriveranno presto. Anche la scelta dell'hardware, è limitato, con la sola compatibilità per il Tobii Eye Tracker 4C (il supporto per altri modelli arriverà in futuro). Microsoft ha comunque aperto alla collaborazione con altri fornitori di hardware aggiuntivi, in modo da fornire agli utenti una scelta più ampia.

Anche Edge ha subito dei miglioramenti, in questa edizione del sistema operativo. L'intero "telaio" è stato modernizzato ed ispirato al Fluent Design System di Microsoft. L'azienda afferma che l'utilizzo di colori acrilici dona profondità e trasparenza alle schede e ai controlli, mentre le animazioni dei pulsanti risultano più reattive.
Microsoft ha inoltre apportato modifiche importanti alla barra degli indirizzi e ha corretto il sistema di copia delle immagini, della chiusura delle schede o del ridimensionamento delle stesse. Come parte del Creators Update, Windows ha aggiornato il supporto per la completa palette di colori RGB a 24 bit. Ora i colori predefiniti stanno ottenendo la loro prima revisione da più di vent'anni, con la speranza di migliorare la visibilità dei colori più scuri sugli schermi più moderni.

Per i miglioramenti di input, invece, la tastiera touch sarà avviabile più velocemente dalla barra delle applicazioni. I bug relativi alla dettatura sono stati risolti.

Ecco nell'ordine le correzioni e i miglioramenti di questa build:

  • Risolto un problema del testo sbagliato nella percentuale di batteria:
  • Risolto il problema relativo ai settings di alcune reti, in cui alcuni IP statici venivano mostrati come DHCP ed alcune reti private mostrate come pubbliche;
  • Risolto un problema in cui, switchando da una tab all'altra su Edge, il narratore ricominciava a leggere dall'inizio. Ora ricorderà il punto in cui si è fermato prima dello switch.
  • Risolto il problema secondo cui non risultava possibile eseguire lo scan di una cartella contenente il simbolo #nel nome;
  • Risolto il problema su alcuni giochi come Wargaming's World of Tanks, World of Warships e World of Warplanes, che si incantavano poco dopo l'avvio.

 

L'aggiornamento di oggi cambia il build number di Windows 10 per PC da 16251 a 16257. Microsoft, inoltre, ha rilasciato un nuovo OS Windows 10 per mobile, ma visto che gli smartphone Windows sono sempre meno, la cosa sembra essere rilevante.

3 agosto 2017

Fonte: venturebeat.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail