Netflix

Netflix lancia uno strumento per monitorare le attività dei bambini

La società vuole aiutare i genitori ad entrare in contatto con i propri figli, spiegando loro cosa stanno guardando
Netflix lancia uno strumento per monitorare le attività dei bambini FASTWEB S.p.A.

Netflix sta lanciando un nuovo strumento pensato per i genitori per aiutarli a capire e monitorare meglio ciò che i loro figli stanno guardando. Chiamato "Rapporto sull'Attività dei Bambini", il nuovo strumento include dati sui programmi più visti dai bambini, chi è il loro personaggio preferito e consigli per nuovi spettacoli in base ai loro interessi.

Le e-mail inviate ai clienti che presentano account abilitati per bambini, hanno iniziato a arrivare questo fine settimana, facendo sapere ai genitori che potevano accedere al rapporto. Questo nuovo strumento include anche una "barzelletta del giorno", pagine da colorare (basate su personaggi e programmi Netflix) e da stampare per i bambini bloccati a casa e una sorta di quiz basati sul loro programma o personaggio preferito.

Si spera che i genitori potranno essere in grado di connettersi meglio con i loro figli avendo una comprensione più approfondita di ciò che stanno guardando, ha detto Michelle Parsons, che guida il team di innovazione dei prodotti Netflix per bambini e famiglie.

"La maggior parte dei genitori sa bene quello che piace ai loro figli, anche in base ai loro costumi di Halloween o ai giocattoli che chiedono a Natale, ma non sempre sappiamo di cosa trattano quei programmi", ha detto Parson.

I profili per bambini di Netflix sono in genere realizzati per i bambini di età "prescolare e pre-adolescente", ha detto Parsons. Se i ragazzi più grandi non vogliono che i loro genitori sappiano cosa stanno guardando - o semplicemente non gradiscono l'idea di essere monitorati - è una cosa di cui parlare in famiglia, ha aggiunto Parsons. I genitori possono disattivare i Rapporti in qualsiasi momento.

Oltre questo nuovo strumento, Netflix sta anche lanciando un test globale per l'impostazione del profilo familiare. A differenza dei profili normali o dei profili solo per bambini, i profili familiari includeranno programmi TV e film che le persone possono selezionare come adatti alle famiglie, che appariranno in un profilo.

Gli account Netflix sono progettati per interessi individuali. L'algoritmo apprende cosa piace maggiormente a ciascun utente e suggerisce la programmazione consigliata per tenerlo incollato allo schermo. Il profilo familiare utilizza invece le valutazioni per inserire una serie di titoli diversi che vengono poi classificati come prioritari e consigliati in base a quegli interessi individuali. Verranno visualizzati film fino a una classificazione PG-13 e programmi TV fino a una classificazione TV-14.

"La cosa fondamentale da capire è che questo crea un profilo familiare basato sulla visualizzazione di programmi più rilevanti per un pubblico familiare specifico", ha detto Parsons.

Ciò che le persone non saranno più in grado di fare, tuttavia, è aggiungere programmi o film per un pubblico adulto. Ipoteticamente, se una famiglia volesse guardare The Witcher insieme, il titolo non verrebbe visualizzato a causa del rating. Parsons ha riconosciuto che il team sta comunicando con i membri su ciò che vogliono da un profilo di famiglia e Netflix può lavorare su un'impostazione che consente agli abbonati di aggiungere titoli, se questa dovesse diventare una richiesta popolare.

I profili familiari vengono lanciati oggi come parte di un test globale, mentre il rapporto sull'attività dei bambini è disponibile solo in mercati selezionati, sempre in fase di test.

Fonte: theverge.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail