Nearby

Nearby, la geolocalizzazione secondo Wikipedia

La nuova funzionalità suggerisce agli utenti articoli e pagine di luoghi nelle sue vicinanze
Nearby, la geolocalizzazione secondo Wikipedia FASTWEB S.p.A.

Wikipedia lancia Nearby, una nuova pagina in grado di fornire  informazioni geolocalizzate sulle architetture – siti storici, parchi, musei, chiese e teatri – della propria città, ideale per i turisti ma anche per chi volesse approfondire la conoscenza dei luoghi da visitare e conoscere nelle vicinanze.

La pagina, navigabile sia da computer sia da smartphone, è stata sviluppata dal team di Wikimedia Foundation, e punta ad attirare nuovi utenti che possano aggiornare le informazioni in tempo reale.

Nearby sfrutta l’utilizzo della piattaforma mobile e l’estensione GeoData – introdotta da Wikipedia alcuni mesi fa – per dare l’opportunità a tutti di contribuire con foto e articoli, caricandoli direttamente dal proprio smartphone.

30 maggio 2013

Fonte: mashable.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail