Firefox per VR e AR

Mozilla Firefox Reality, il browser per realtÓ aumentata e realtÓ virtuale

Un browser dedicato alla realtÓ aumentata e virtuale per Oculus, Viveport e Daydream
Mozilla Firefox Reality, il browser per realtÓ aumentata e realtÓ virtuale FASTWEB S.p.A.

Le persone navigano in rete praticamente su tutti i dispositivi che possiedono. Mozilla lo sa bene così come ogni altro produttore di browser, motivo per cui Firefox è disponibile per PC, dispositivi mobili e, a partire da oggi, sulle piattaforme Viveport, Oculus e Daydream tramite il nuovo browser Firefox Reality.

Firefox Reality è basato sull'anima di Firefox Quantum, che Mozilla ha sviluppato per i dispositivi mobili. L'organizzazione ha detto che questo permette al suo browser di funzionare bene su dispositivi VR, AR e di realtà mista perché non si aspetta che la totalità della potenza di un PC connesso sia dedicata alla navigazione sul web. Firefox Reality offre anche la navigazione privata, proprio come le altre versioni di Firefox, se non volete che qualcuno sappia cosa state facendo in VR.

Mozilla ha detto che il resto del browser è stato progettato pensando ai visori VR, AR e Mixed. Le finestre di Firefox Reality sono presentate in cima a uno sfondo boscoso e il supporto per la ricerca vocale significa che non sarà necessario usare troppo la tastiera sullo schermo (sebbene sia ancora un'opzione quando si naviga in privato).

Al browser mancano alcuni strumenti di base, come i segnalibri e il supporto per l'account Firefox, ma Mozilla ha detto che prevede di rilasciare quelle funzionalità e il supporto video a 360 gradi "nei prossimi mesi". L'organizzazione chiede anche ai creatori di contenuti immersivi di condividere ciò su cui stanno lavorando per vedere se possono essere promossi nel browser.

Queste promozioni potrebbero suggerire i piani reali di Mozilla per Firefox Reality. L'organizzazione ha affermato che "sta lavorando con gli sviluppatori di tutto il mondo per portare una straordinaria collezione di giochi, video, ambienti ed esperienze a cui è possibile accedere direttamente dalla schermata principale". Offrire un facile accesso a queste esperienze coinvolgenti potrebbe consentire a Firefox Reality e Mozilla di rendere il Web una piattaforma più valida per quel tipo di contenuti.

Attualmente, lo sviluppo di una piattaforma specifica equivale a pubblicare qualcosa su una console per videogiochi. I grandi sviluppatori possono probabilmente permettersi di sviluppare il loro prodotto per più piattaforme, ma i più piccoli dovranno probabilmente concentrarsi su un'unica piattaforma. Ciò crea una disparità nei contenuti che il web (così come gli standard come OpenXR ) potrebbe risolvere.

Questa è solo la versione 1.0 del browser; Mozilla ha detto che la versione 1.1 è "proprio dietro l'angolo". Le persone che vogliono contribuire al progetto possono farlo tramite GitHub o il sito Web di supporto dell'organizzazione. Nel frattempo, Mozilla continuerà a corteggiare gli sviluppatori in modo che possano portare più esperienze coinvolgenti sul web.

È possibile scaricare Firefox Reality dal negozio Oculus Store, Play Store e Viveport cercando "Firefox Reality".

19 settembre 2018

Fonte: tomshardware.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'Ŕ da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail