Minori, l'abuso di Internet porta a trasgressione

Minori, l'abusso di Internet porta a trasgressione

Dalla tendenza a fumare e a bere alla maggiore a esporsi a comportamenti a rischio: gli atteggimenti degli adolescenti che fanno un uso eccessivo di Internet
Minori, l'abusso di Internet porta a trasgressione FASTWEB S.p.A.

 

L'eccesso di Internet influisce su comportamenti dei giovani non direttamente collegati all'uso della Rete: abitudini alimentari peggiori, abuso di fumo e alcol, maggiore inclinazione al rischio e minore voglia di leggere. Senza contare il rendimento scolastico peggiore, comportamenti sessuali più da adulti e minore voglia di fare sport. È quanto emerge dall'Osservatorio della Società italiana di pediatria (Sip) su Abitudini e stili di vita degli adolescenti italiani, che studia un campione nazionale di adolescenti che frequentano la terza media (12-14 anni).

Se il 52,6% degli intervistati a scuola va bene, il dato crolla al 36,5% fra chi ammette di rimanere connesso a Internet oltre 3 ore al giorno. In media il 16,1% dei ragazzi ammette di essersi ubriacato una o più volte ma la percentuale lievita al 21% fra chi resta per più di 3 ore al giorno incollato al pc.

Nel 2008 la percentuale di giovani che abusavano di Internet era all'8,6%, l'anno scorso era lievitata al 21,3%. Per non parlare di Facebook, pressoché inesistente nel 2008, ma sul quale oggi ha un proprio profilo l'80% dei giovani. Il trend di crescita aumenta ulteriormente con l'età: basti pensare che fra gli studenti delle superiori la percentuale di connessi per oltre tre ore al giorno sale al 31%, i titolari di un profilo Facebook al 95%.

L’11,2% dei giovani navigatori racconta di aver messo sul web una sua foto provocante, si sale al 27,3%  (addirittura al 35,7% fra le ragazze) fra chi usa Internet per più di 3 ore al giorno. E così triplica anche la percentuale di chi ha accettato proposte di sesso virtuale (15,2% contro 5,3%), aumenta quella dei connessi by night  (55,7% contro 21,4%), e dei ragazzi coinvolti in episodi di cyberbullismo direttamente o indirettamente  (60,6% contro 42,9%).

8 maggio 2013

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail