Videotutorial realizzato con software di screen recording

Migliori software per registrare lo schermo del PC

Sogniamo di diventare dei gamer famosi in tutto il web oppure di fare dei tutorial su YouTube? Allora i programmi che ci servono per iniziare sono gli screen recorder, ecco come funzionano e i migliori da installare sul PC
Migliori software per registrare lo schermo del PC FASTWEB S.p.A.

Siamo degli YouTuber o sogniamo di esserlo? Oppure, amiamo condividere con gli amici online i filmati delle nostre partite ai videogame? Bene, in casi come questi è indispensabile avere un software per registrare lo schermo che ci aiuti nella nostra impresa. Gli screen recorder sono molto utilizzati soprattutto nell'ambito del gaming per condividere partite e consigli su piattaforme come Twitch. Ma registrare il video dello schermo del nostro PC può essere utile anche per realizzare tutorial o guide per i vari social media, per il nostro sito Internet o appunto come già detto per diventare famosi su YouTube.

I software di screen recording, così come la maggior parte dei programmi per PC, si suddividono per funzioni e strumenti a disposizione dell'utente. E, al crescere delle funzionalità cresce proporzionalmente anche la difficoltà di utilizzo. I più semplici, ad esempio, possono essere usati praticamente da tutti. Basta premere il pulsante registra e l'applicativo farà il "lavoro sporco" per noi, salvando il filmato catturato in formato AVI. Ci sono poi software per lo screen recording più complessi da utilizzare e pensati per chi ha già "smanettato" un po' con programmi simili e vuole ottenere degli effetti e dare originalità al video che sta registrando dal proprio computer.

Data questa premessa, va da se che la scelta del miglior software di screen recorder dipende da cosa dobbiamo farci e quali le nostre capacità nell'utilizzo dei software di video editing (a grandi linee, simili a quelli di screen recording). Se volete sapere come scegliere miglior software per registrare schermo, dunque, dovrete prima avere chiare quali siano le vostre esigenze e, a quel punto, individuare l'applicativo da utilizzare per lo screen recording.

OBS Studio

Acronimo di Open Broadcaster Software, è considerato dalla maggior parte degli appassionati di videogame come il miglior screen recorder gratuito per catturare i video dello schermo del PC delle nostre partite online per poi condividerle sul nostro canale YouTube, Twitch o sui vari social media. A differenza della maggior parte dei programmi di screen recording gratuiti che hanno un limite di tempo di registrazione, OBS Studio non prevede dei limiti temporali per i nostri video. OBS Studio inoltre supporta sia lo streaming che la registrazione in alta definizione, e non ci sono nemmeno restrizioni sul numero delle creazioni giornaliere o mensili che è possibile fare.

Con questo programma possiamo decidere se condividere in diretta streaming su YouTube e Twitch i nostri live video oppure se archiviarli in formato FLV e salvarli localmente sul nostro computer. Se abbiamo un PC ad alte caratteristiche tecniche il software può sfruttare appieno una CPU multi-core per registrare oltre i 60FPS. L'interfaccia è chiara e semplice ma essendoci moltissime funzioni l'utilizzo non è facilissimo per i meno esperti anche se con qualche minuti di "ambientamento" anche i neofiti potranno imparare a sfruttare al meglio le potenzialità di OBS Studio.

Flashback Express

 

Flashback Express

 

Nonostante sia una versione gratuita di un programma a pagamento, FlashBack Express non metterà fastidiose filigrane sulle tue registrazioni e non ti imporrà neanche dei limiti di tempo per la cattura di un video. Inoltre, offre diverse funzioni per la personalizzazione dei filmati, sia tutorial che di gaming, che sono davvero intuitivi e facili da utilizzare anche se non abbiamo specifiche conoscenze in merito. L'interfaccia presenta meno comandi di OBS Studio e risulta essere leggermente più intuitivo per chi si trova a usarlo per la prima volta. C'è la possibilità di registrare tutto lo schermo, una scheda, una porzione del display oppure dalla webcam del nostro PC. FlashBack Express inoltre può oscurare automaticamente le password immesse sullo schermo, nascondere le icone del desktop ed evidenziare il puntatore del mouse per renderlo più facile da vedere per chi guarda il filmato. Il programma infine può esportare i video nei formati WMV, AVI e MP4, eliminando la necessità di un convertitore video separato da installare sul nostro computer.

Apowersoft Free Online Screen Recorder

 

 

Questo è un programma pensato per la registrazione dello schermo da browser web, il che significa che non andrà bene per registrare i nostri videogame preferiti. Ma può essere lo strumento perfetto per fare un tutorial o molto più semplicemente per spiegare ad amici, colleghi e parenti come utilizzare un particolare sito web o come iscriversi a un determinato portale Internet. Con Apowersoft Free Online Screen Recorder oltre al video puoi anche registrare la voce usando delle cuffie oppure un microfono. Sui filmati non ci sono limiti di tempo e non vengono applicate delle filigrane, un aspetto sempre positivo per un software gratuito di screen recording. Una volta terminato il video puoi salvare la registrazione come file video o GIF, caricarlo direttamente su YouTube o Vimeo oppure inviarlo a servizi cloud come Google Drive o Dropbox.

Debut Video Capture

 

Debut video capture

 

L'interfaccia di questo programma di screen recording è davvero minale, ma a volte l'apparenza può trarre in inganno. Debut Video Capture è infatti più di uno strumento per la cattura dei video dallo schermo del computer e ha moltissime funzioni aggiuntive che altri programmi inseriti in questa lista invece non hanno. Un esempio? Debut Video Capture può anche registrare filmati da dispositivi esterni, tra cui webcam e videocamere di sicurezza. E sfruttando la camera del PC può diventare lui stesso un sistema di sicurezza domestica. Non ci sono limiti di tempo o filigrane applicate ai video ma mancano un po' di funzioni di post-produzione anche se è comunque possibile usare dei filtri per abbellire i filmati da noi registrati. Non c'è alcuna opzione per esportare video direttamente su YouTube o Facebook, ma tutti i filmati possono essere salvati nei principali formati, inclusi MP4, MOV e AV.

ShareX

 

Sharex

 

ShareX è un comodo software per registrare in maniera gratuita i video del nostro schermo e poi condividerli online. Anche in questo caso non ci saranno fastidiose filigrane o limiti di tempo a fermare la nostra creatività per fare dei tutorial di successo in Rete. L'interfaccia non è proprio intuitiva e forse rimane un po' troppo piena di funzioni difficili da capire se si è alle prime armi ma c'è la possibilità di registrare sia video che di creare GIF con un solo tocco. E se badiamo al sodo questi due pulsanti potrebbero bastarci per fare tutorial o registrare le nostre partite ai videogame. Oltre a creare video dallo schermo può anche servire per fare degli screenshot, oppure essere usato come software OCR per salvare il testo di immagini e foto. L'unica pecca? Non registra a schermo intero questo significa che se lo usiamo per registrare le nostre partite ai videogiochi parte dello schermo verrà tagliato fuori dalla registrazione.

 

10 settembre 2018

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail