Microsoft

Microsoft, allo studio un sistema AI per rendere le riunioni pių efficaci

Microsoft sta progettando un sistema che assegnerebbe una sorta di "punteggio" alle videoconferenze a seconda di quanto e come sono state seguite dai partecipanti
Microsoft, allo studio un sistema AI per rendere le riunioni pių efficaci FASTWEB S.p.A.

GeekWire ha scoperto una domanda di brevetto di Microsoft per un "sistema informatico di insight" che darebbe punteggi alle videoconferenze in base al linguaggio del corpo, alle espressioni facciali, al numero di partecipanti e persino alle condizioni ambientali come l'ora del giorno e la temperatura. Se i partecipanti sono distratti dai loro telefoni, ad esempio, gli organizzatori saprebbero che una riunione è stata sprecata.

La tecnologia potrebbe essere applicata sia a riunioni virtuali che (eventualmente) a quelle di persona, e utilizzerebbe un mix di telecamere e sensori per riunioni fisiche. Sarebbe anche in grado di predire la probabilità di un incontro e suggerire tempi, luoghi e persone e se un incontro ha qualche probabilità di risultare inutile.

Al momento si tratta solo di una richiesta di brevetto e non c'è certezza che Microsoft adotterà mai questa tecnologia. GeekWire ha aggiunto che non ci sono menzioni di protezione della privacy e inoltre, pare che la funzione "Productivity Score" di Microsoft 365 introdotta a ottobre avrebbe attirato critiche per una presunta attivazione della sorveglianza sul posto di lavoro. Microsoft dovrebbe proteggere la privacy e dovrebbe inoltre rassicurare i lavoratori che non potranno essere licenziati solo perché hanno letto un SMS.

Tuttavia, l'applicazione è in linea con il crescente utilizzo di intelligenza artificiale e altre tecnologie da parte di Microsoft per semplificare lavoro e produttività. E se Microsoft sarà in grado di affrontare le questioni in sospeso, questo potrebbe essere uno strumento utile per i manager che vogliono migliorare le loro riunioni o, meglio ancora, evitare del tutto riunioni superflue.

Fonte: engadget.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail