Microsoft Teams

Microsoft Teams, come modificare lo sfondo della videochat

Se nella stanza in cui effettuate una videochiamata c'è troppo disordine, su Microsoft Teams potete sostituire lo sfondo con qualcos'altro
Microsoft Teams, come modificare lo sfondo della videochat FASTWEB S.p.A.

Microsoft ha ufficialmente implementato una funzione simile al green screen del cinema per gli utenti di Teams che desiderano sostituire il proprio sfondo.

Una delle cose più divertenti di questa implementazione di Microsoft è che è possibile impostare il proprio background virtuale prima di partecipare a una riunione. Per fare ciò, basterà cercare la strana icona che vede l'omino di fronte a uno sfondo, che si trova tra i pulsanti per abilitare o disabilitare il video o il microfono, prima di partecipare a una riunione.

Selezionate quell'interruttore e potrete vedere una barra laterale "Impostazioni sfondo" che potrete utilizzare per caricare il vostro sfondo personalizzato (preferibilmente un'immagine in 16:9), oppure selezionarlo da un elenco pre-generato, incluso la classica opzione per lo sfondo "sfocato".

Se siete in riunione e desiderate aggiungere o modificare il vostro sfondo personalizzato, dovrete fare clic sull'icona a tre punti che appare sulla barra dei menu quando spostate il ??mouse.

Da lì, selezionate "Mostra effetti di sfondo" e visualizzerete la stessa barra laterale vista precedentemente. Se desiderate visualizzare in anteprima l'aspetto di un nuovo sfondo prima di applicarlo, potete farlo. Solo voi vedrete come appare; tutti gli altri partecipanti alla riunione continueranno a vedere lo sfondo selezionato in precedenza, se presente, fino a quando non si clicca sul pulsante "Applica" per confermare la nuova selezione.

Se avete bisogno di un po' di ispirazione per iniziare, Microsoft ha creato una serie di sfondi extra che è possibile scaricare, incluso uno a tema Solitario, oltre a 20 diversi sfondi a tema Pride. Qualsiasi immagine va bene, ma Microsoft Teams non supporta .GIF o video per sfondi, solo immagini statiche.

Fonte: lifehacker.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail