Fastweb

Microsoft supporterà i nuovi processori solo con Windows 10

e3 2019 microsoft Videogames #microsoft #xbox scarlett E3 2019, tutto quello che ha presentato Microsoft Dalla nuova console Xbox Scarlett, al Xbox Game Pass che arriva anche su PC fino ai nuovi 60 giochi annunciati: ecco tutto quello che Microsoft ha annunciato all'E3 2019
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Microsoft supporterà i nuovi processori solo con Windows 10 FASTWEB S.p.A.
Microsoft supporterà i nuovi processori solo con Windows 10
Web & Digital
In questo modo Redmond vorrebbe indurre gli utenti ad aggiornare il proprio sistema operativo al fine di usare le tecnologie integrate nei processori più recenti

Microsoft ha annunciato che fornirà supporto software agli ultimi processori immessi sul mercato solo con Windows 10. La mossa di Redmond, secondo gli esperti, sarebbe rivolta per indurre i consumatori ad aggiornare il proprio sistema operativo al fine di usare le tecnologie integrate nei processori più recenti.

"In futuro, con l'arrivo di nuove generazioni di chip, queste richiederanno l'ultima piattaforma Windows disponibile in quel momento per il supporto. Questo ci permetterà di focalizzarci nell'integrare profondamente Windows e il chip, mantenendo la massima stabilità e compatibilità con le generazioni precedenti della piattaforma e il chip", ha spiegato Terry Myerson, Executive Vice President di Microsoft.

Windows 7, 8, 8.1 e Windows 10 riceveranno gli update legati ai processori Skylake, ma quando arriveranno le future CPU Intel Kaby Lake e AMD Bristol Ridge Microsoft aggiornerà solamente Windows 10 al fine di garantirne il supporto. Ciò non significa che Windows 7 e 8 non riceveranno più update. Anzi, i due sistemi saranno supportati per sicurezza, affidabilità e compatibilità rispettivamente fino al 14 gennaio 2020 e al 10 gennaio 2023.

18 gennaio 2016

La Redazione

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #windows 10 #microsoft #terry myerson

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.