Microsoft, patch di emergenza per un bug vecchio di 19 anni

Microsoft, patch di emergenza per un bug vecchio di 19 anni

La vulnerabilità dava la possibilità agli hacker di infiltrarsi nei computer degli utenti e di controllarli da remoto
Microsoft, patch di emergenza per un bug vecchio di 19 anni FASTWEB S.p.A.

Eliminare un bug di Windows e Office vecchio di 19 anni. Questo l’obiettivo delle ultime patch rilasciate da Microsoft.  Il bug è stato presente in ogni versione del sistema operativo a partire da Windows 95, dando la possibilità agli hacker di infiltrarsi nei computer degli utenti e controllarli da remoto. Per questo Microsoft ha finalmente individuato il problema attraverso il rilascio di 14 patch.  

Con questa mossa è stato garantito un livello di 9.3 su 10 del Common Vulnerability Scoring System, un sistema in grado di misurare la sicurezza dei sistemi informatici. Il bug è anche presente nei server di Microsoft Windows, mettendo dunque a repentaglio la sicurezza di molti siti. Il problema è relativo al Microsoft Secure Channel, un software per implementare la sicurezza del trasferimento dati.

Molti esperti di sicurezza informatica hanno paragonato quest’ultimo bug ad altri problemi riscontrati quest’anno come Heartbleed. Almeno secondo il suo impatto nel mondo informatico.

13 novembre 2014

Fonte: bbc.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail