Internet Explorer

Microsoft manda in pensione Internet Explorer

Lanciato negli anni Novanta, ha progressivamente perso quota a favore di Chrome e Firefox. Ora Redmont punta su Spartan
Microsoft manda in pensione Internet Explorer FASTWEB S.p.A.

Internet Explorer addio. Microsoft volta pagina e, con l’arrivo nella seconda metà dell'anno del sistema operativo Windows 10, vuole lanciare un nuovo browser (nome in codice Project Spartan) che promette di rivoluzionare la navigazione online. La notizia arriva dalla conferenza Microsoft Convergence del 15 marzo. Internet Explorer, un tempo sinonimo di browser, è caduto sempre più nell’oblio con la crescita di concorrenti come Firefox e Chrome nonché delle loro versioni mobile.  

Storia di Internet Explorer

Lanciato negli anni Novanta, Explorer è nato come concorrente di Netscape, offrendolo gratuitamente con il sistema operativo Windows. In soli tre anni Microsoft era riuscita nel suo obiettivo, con Internet Explorer che rappresentava il 95% dell'uso di browser. Ma gli anni a seguire, come detto, non si sono rivelati altrettanto positivi. il crollo è cominciato con Explorer 6, definito uno dei peggiori prodotti tecnologici mai messi sul mercato. Nel prossimo futuro il brand Internet Explorer sopravviverà (anche se per un tempo limitato) ma rimarrà attivo solo per alcuni clienti business che potrebbero avere problemi di compatibilità. È probabile che il nuovo browser conterrà nel suo nome il brand Microsoft, una mossa di marketing per aumentare la riconoscibilità del marchio e chiudere la stagione di Explorer.

18 marzo 2015

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail