Edge

Microsoft Edge su Chromium da oggi disponibile per i test

Il nuovo browser di Microsoft disponibile per il download nella versione di sviluppo iniziale
Microsoft Edge su Chromium da oggi disponibile per i test FASTWEB S.p.A.

Microsoft sta rendendo disponibile agli sviluppatori il suo browser Edge basato su Chromium. Il gigante del software sta rilasciando le sue build per Canary e Developer, offrendo aggiornamenti giornalieri o settimanali ai cambiamenti che stanno per arrivare a Edge. Entrambi i download sono disponibili sul nuovo sito interno di Microsoft Edge e sono progettati per consentire agli sviluppatori di dare una prima occhiata al modo in cui Edge sta cambiando.

Microsoft si è concentrata sui fondamenti di browsing, affidabilità e supporto delle estensioni per questa versione iniziale di Edge basata su Chromium e l'azienda sta cercando feedback su queste basi per iniziare. È incoraggiante che questo nuovo browser Edge funziona sorprendentemente bene, con il pieno supporto per le estensioni Chrome esistenti. Microsoft sta anche costruendo il supporto per la sincronizzazione su Edge di preferiti, cronologia di navigazione ed estensioni. I preferiti sono supportati solo in questa prima versione di oggi, ma il supporto per la sincronizzazione verrà gradualmente migliorato prima che questa nuova versione di Edge sia più ampiamente disponibile in una versione beta.

Sia gli ingegneri di Microsoft che quelli di Google hanno lavorato insieme per migliorare il progetto Chromium sottostante, in modo che Chrome e Edge funzionino meglio su Windows. Microsoft ha ricevuto circa 150 feedback su Chromium, aprendo la strada a miglioramenti dei due browser su Windows 10. Ciò include il miglioramento dell'accessibilità, il supporto allo scrolling, l'integrazione con Windows Hello e altre cose, come l'affidabilità della tastiera touch.

"Lavoriamo direttamente con i team di Google e con la più ampia community di Chromium per questo lavoro e apprezziamo le discussioni collaborative e aperte", spiega Joe Belfiore, vice presidente corporate di Microsoft. "Questi contributi rappresentano il work-in-progress e non sono ancora completamente rappresentati nel browser che è possibile installare oggi, quindi il consiglio è di rimanere sintonizzati."

Se avete già scaricato e installato la versione di Edge che è trapelata online un paio di settimane fa, probabilmente non noterete ancora molte differenze. Al momento il browser ha un aspetto molto simile a Chrome, anche se sembra che funzioni meglio durante l'uso quotidiano. Microsoft sta inoltre lavorando all'aggiunta delle modifiche apportate a Fluent Design a questa versione di Edge, e alcune delle funzionalità esistenti come le schede o gli inchiostratori messi da parte potrebbero apparire in futuro.

Le versioni di Canary e Development di oggi sono progettate solo per le installazioni di Windows 10 in inglese a 64 bit, e Microsoft prevede di supportare Windows 8, Windows 7 e MacOS in futuro. Queste prime build sono in realtà progettate solo per gli sviluppatori, ma ciò non impedirà ai consumatori di provarlo prima che le versioni beta siano disponibili nei prossimi mesi.

9 aprile 2019

Fonte: theverge.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail