Addio a Windows 7 e 8

Microsoft, da novembre non verranno pił installati Windows 7 e 8

Microsoft ha ufficialmente annunciato che dalla mezzanotte del 31 ottobre non verranno pił prodotti Pc che installano i vecchi sistemi operativi
Microsoft, da novembre non verranno pił installati Windows 7 e 8 FASTWEB S.p.A.

Microsoft dice ufficialmente addio a Windows 7 e 8. A partire dal 31 ottobre 2016 il sistema operativo non verrà più installato su nessun Pc del mondo. Un processo inevitabile daopo che il supporto mainstream era stato sospeso nel 2015.

Questo, però, non significa che i computer che montano un sistema di Windows 7 o Windows 8.1 verranno tolti dal mercato. Ma semplicemente che dalla mezzanotte del 31 ottobre tutti i nuovi Pc prodotti non monteranno più i vecchi software. Tutto questo per favorire l'avanzata del nuovo Windows 10.

Comunque niente paura, Microsoft ha spiegato che sarà possibile utilizzare Windows 7 almeno sino al 2020. In quella data cesseranno poi gli aggiornamenti. Nonostante questo Redmond continua a raccomandare i suoi utenti di utilizzare il più recente Windows 10 ritenuto più moderno e sicuro.

3 settembre 2016

La Redazione
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail