Microsoft accetta pagamenti con Bitcoin

Microsoft accetta pagamenti con Bitcoin

Gli utenti americani potranno utilizzare bitcoin per aggiungere denaro sul proprio account e acquistare app, giochi e video
Microsoft accetta pagamenti con Bitcoin FASTWEB S.p.A.

Tra le opzioni di pagamento della sua piattaforma online Microsoft ha aggiunto bitcoin. Gli utenti americani potranno utilizzare bitcoin per aggiungere denaro sul proprio account e acquistare app, giochi e video per tutte le piattaforme Microsoft: Windows, Windows Phone e Xbox. 

L’integrazione è però solo parziale. Il sito di Microsoft sottolinea che l’azienda non utilizza la valuta digitale come mezzo di pagamento diretto anche se non esclude questa possibilità in futuro.

Il sito contiene anche istruzioni per aggiungere bitcoin sul proprio account, sia da fisso sia da mobile. Inoltre, la pagina spiega che i clienti che utilizzeranno bitcoin non avranno diritto al rimborso una volta terminata l’operazione. I clienti che ritengono di aver effettuato una transazione errata sono quindi invitati a raggiungere direttamente Microsoft.

11 dicembre 2014

Fonte: coindesk.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail