Windows 10 blue logo

Microsoft rilascia la nuova anteprima di Windows 10

Ecco rilasciata la nuova anteprima, con tante nuove funzioni e le correzioni di diversi bug relativi a Set, Bluetooth e Calcolatrice
Microsoft rilascia la nuova anteprima di Windows 10 FASTWEB S.p.A.

Microsoft ha rilasciato oggi una nuova anteprima di Windows 10 per PC con dei miglioramenti per quanto riguarda i Set, il Bluetooth e la Calcolatrice.

Questa struttura proviene dal ramo RS5, che rappresenta quell'aggiornamento di Windows 10 che la società prevede di rilasciare molto più tardi quest'anno. Il prossimo update è previsto molto presto (già questo mese) dal ramo RS4.

Windows 10 è di fatto un servizio, ciò significa che è stato ideato e creato in maniera significativamente diversa rispetto ai suoi predecessori, in modo tale che possa essere aggiornato regolarmente con delle nuove funzionalità, e non solo con correzioni.

Microsoft ha rilasciato finora quattro aggiornamenti principali:
November Update, Anniversary Update, Creators Update e Fall Creators Update.
 
La versione RS5 è per gli Insiders di Windows che hanno scelto l'opzione Skip Ahead, cioè che continuano a ricevere versioni future dal ramo RS_PRERELEASE. Solo un piccolo sottoinsieme di Insider però può scegliere Skip Ahead, dato che Microsoft ha ancora bisogno di tester che si concentrino su RS4.

Set, che non per forza sarà il nome finale, è una funzione che permette di eseguire più app in un'unica finestra, tramite l'utilizzo di schede. L'idea è che si dovrebbe poter aprire contemporaneamente nuove schede, a secondo dell'utilità, in una determinata finestra, che esse siano pagine web, documenti di ricerca, file utili, ecc.

Set ora consente di trascinare e rilasciare le schede delle app su Windows e, utilizzando Alt + Tab, di spostarsi fra esse. Set ha anche una sezione dedicata nelle impostazioni (Impostazioni > Sistema > Multitasking) e permette la ricerca tipo "set" o "schede". C'è anche una nuova scorciatoia da tastiera Ctrl + T per aprire una nuova scheda in una finestra Esplora file, una nuova interfaccia utente per aprire nuove schede e finestre nel menù File e un'opzione che permette di aprire una cartella in una nuova scheda direttamente dal menù contestuale.

Cliccando col tasto destro del mouse su una scheda Set, appariranno nuove opzioni tra cui "chiudi altre schede", "sposta in una nuova finestra" e "chiudi le schede a destra". Ci sonoanche altri miglioramenti per quanto riguarda questa volta il ripristino delle schede precedenti, con la correzione dei bug precedenti.

Ora è possibile controllare il livello di batteria dei propri dispositivi bluetooth direttamente nella sezione "Bluetooth e altri dispositivi". La percentuale della batteria si aggiornerà automaticamente ogni volta che PC e dispositivo saranno collegati.

Windows Calculator è stato aggiornato (versione 10.1803.711.0) per correggere un bug piccolo ma problematico. L'app infatti ora calcola correttamente le radici quadrate per i quadrati perfetti (interi che sono quadrati di altri interi), mentre in precedenza si trattava di un'approssimazione.

La versione desktop include le seguenti correzioni di bug e miglioramenti generali:

  • Risolto il problema che comportava voci duplicate in Gestione del disco.
  • Risolto un problema che causava la chiusura silenziosa di alcune app UWP quando ridotte al minimo.
  • Risolto un problema che portava alcuni dispositivi con BitLocker abilitato a effettuare l'avvio inaspettatamente nel ripristino di BitLocker nei voli recenti.
  • Risolto problema che poteva causare il blocco automatico della barra delle applicazioni dopo l'apertura e la chiusura del menù Start mentre era visibile una finestra a schermo intero.
  • Risolto il problema per cui digitando Start si passava a uno schermo Cortana vuoto se Start era aperto quando il PC andava in standby.
  • Risolto il problema per cui quando si usava l'arabo come lingua di visualizzazione, la X per chiudere la tastiera touch in un campo dell'app UWP poteva smettere di comparire automaticamente quel campo.
  • Consolidati i luoghi in cui gli utenti possono regolare la luminosità del display rimuovendo il cursore della luminosità del display in Opzioni risparmio energia del pannello di controllo e nella sezione "Luminosità schermo" in "Opzioni risparmio energia". É ancora possibile regolare la luminosità del display tramite Impostazioni > Sistema > Impostazioni display, Centro operativo e tramite i tasti di scelta rapida della tastiera.

 

L'aggiornamento di oggi riporta come numero della versione 17634 per il ramo RS5 di Windows 10 (reso disponibile ai tester il 29 marzo) per creare la 17639.

Questa versione ha tre problemi evidenti:

  • Aprendo le impostazioni e facendo clic su qualsiasi link a Microsoft Store o collegamenti suggeriti, le impostazioni andranno in crash. Ciò include i collegamenti per ottenere temi e caratteri dal Microsoft Store e il collegamento a Windows Defender
  • Al momento di ripristino della modalità di sospensione il desktop potrebbe essere momentaneamente visibile prima chela schermata di blocco venga visualizzata come previsto.
  • Quando l'utente di Movies&TV nega l'accesso alla propria libreria di video (tramite la finestra di dialogo "Permetti a Movies&TV di accedere alla tua libreria?" O tramite impostazioni di privacy di Windows) Movies&TV si blocca nel momento in cui l'utente prova ad accedere alla propria scheda personale.

 

5 aprile 2018

Fonte: venturebeat.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail