lotteria degli scontrini

Tutto quello che devi sapere sulla lotteria degli scontrini

Il governo lancia la Lotteria degli scontrini e dal 1° dicembre si potrà scaricare il codice, ma solo da gennaio 2021 si inizia a giocare: tutto quello che si deve sapere
Tutto quello che devi sapere sulla lotteria degli scontrini FASTWEB S.p.A.

Il Piano Italia Cashless voluto dal governo per contrastare l'evasione fiscale e incoraggiare i pagamenti elettronici e l'emissione di scontrini introduce importanti novità e rimborsi per i consumatori. Tra questi c'è la Lotteria degli scontrini, che consente di ottenere un biglietto virtuale per ogni euro speso e di accedere all'estrazione di ricchi premi con lo scontrino rilasciato dall'esercente. L'iniziativa è stata approvata nella legge di Bilancio e ha fatto il suo debutto il 1° dicembre, giorno in cui gli utenti hanno potuto scaricare il proprio "codice Lotteria" abbinato al codice fiscale. Il codice andrà usato per tutti gli acquisti, sia in contati che con carte di pagamento, effettuati in un negozio fisico a partire da gennaio 2021, quando inizieranno anche le estrazioni ordinarie, dove a vincere è solo il consumatore, e "zerocontanti", dove anche l'esercente riceve un premio. Nei prossimi paragrafi potrete scoprire come funziona la Lotteria degli scontrini, come registrarsi e quali sono i premi in palio.

Come funziona la Lotteria degli scontrini

lotteria degli scontriniIl Decreto Rilancio ha fissato l'inizio della Lotteria degli scontrini a partire dal 1° gennaio 2021 e le regole sono state già definite dall'Agenzia delle Entrate. Per partecipare occorre essere maggiorenni e residenti in Italia ed è sufficiente fare acquisti, pagando in contanti o anche con carte di pagamento, come bancomat e carta di credito, presso negozi al dettaglio. Un biglietto virtuale sarà emesso ogni euro di spesa e i consumatori potranno utilizzarlo per partecipare alle estrazioni che hanno cadenza settimanale, mensile e annuale. Affinché il biglietto virtuale sia generato, a ogni acquisto e pagamento andrà esibito il proprio codice Lotteria da richiedere all'apposito Portale e che è associato al codice fiscale del consumatore. 

Come registrarsi e ottenere il codice Lotteria

lotteria degli scontriniIl codice Lotteria può essere richiesto a partire dal 1° dicembre 2020 sul Portale Lotteria dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli. Gli utenti non dovranno eseguire una registrazione vera e propria, ma solo inserire il proprio codice fiscale nell'apposita sezione della pagina dopo aver cliccato su "Partecipa ora". Si otterrà un codice alfanumerico, anche emesso sotto formato di codice a barre. Una volta generato il codice Lotteria andrà stampato, o salvato su smartphone e tablet, e sarà pronto all'uso. Nel caso in cui il codice Lotteria vada smarrito, sarà sufficiente tornare su Portale Lotteria, cliccare su Partecipa ora, inserire nuovamente il codice fiscale e ottenere un nuovo codice Lotteria associato.   

Come ottenere biglietti virtuali

lotteria degli scontriniI consumatori otterranno un biglietto virtuale per ogni euro speso mostrando all'esercente il proprio codice Lotteria da abbinare all'acquisto nei negozi fisici. I biglietti vengono emessi sia per i pagamenti in contanti, che quelli con carta di credito, bancomat, carta prepagata, e ancora carte e app connesse a circuiti di pagamento privativi e a spendibilità limitata. Inoltre, è previsto un limite di emissione di 1000 biglietti virtuali per spese di importo pari e superiore a 1000 euro. Se invece la spesa supera i 49 centesimi, sarà emesso un altro biglietto.

Facciamo un esempio pratico. Un consumatore si reca in un negozio e acquista dei beni pagando con bancomat una cifra di 10,48 euro. Otterrà in questo caso 10 biglietti virtuali. Spendendo invece 10,50 euro, saranno emessi dal sistema 11 biglietti virtuali.

Il collegamento tra codice Lotteria e scontrino sarà eseguito direttamente dal negoziante attraverso un lettore ottico che è collegato al registratore telematico e trasmette i dati istantaneamente all'Agenzia delle Entrate, un sistema simile a quello che trasmette il codice fiscale dell'utente in farmacia usando la tessera sanitaria. Proprio perché la lotteria è associata al proprio codice fiscale, non è necessario tenere da parte gli scontrini per riscuotere i premi.

Chi può partecipare alla Lotteria degli scontrini

L'iniziativa Lotteria degli scontrini è riservata a tutte le persone fisiche maggiorenni e residenti in Italia che acquistano beni i servizi dai negozi fisici. Sono quindi esclusi dall'iniziativa gli acquisti online oppure quelli effettuati nell'esercizio di attività d'impresa, arte o professione. In questa prima fase di avvio il Ministero ha deciso di non includere tra gli acquisti quelli documentati con fatture elettroniche e quelli per i quali i dati dei corrispettivi sono inviati al sistema Tessera Sanitaria, come ad esempio gli acquisti in farmacia, parafarmacia, ottica, laboratori di analisi e ambulatori veterinari. Esclusi anche gli acquisti che prevedono che il consumatore richieda all'esercente l'acquisizione del proprio codice fiscale al fine di usufruire di detrazioni o deduzioni fiscali.

Lotteria degli scontrini: estrazioni e premi

lotteria degli scontriniLa lotteria prevede due tipologie di estrazioni che hanno cadenza settimanale, mensile e annuale. Nelle estrazioni ordinarie, riservate a chi paga solo in contanti, a vincere il premio è solo il consumatore. Nelle estrazioni zerocontanti, riservate a chi paga con strumenti di pagamento elettronico, a vincere sono sia il consumatore che l'esercente che rilascia lo scontrino.

Chi paga con carte elettroniche quindi avrà doppia occasione di vincere, partecipando sia alle ordinarie che alle zerocontanti con un solo biglietto. Inoltre, con uno stesso scontrino si potrà partecipare a una estrazione settimanale, a una mensile e a una annuale.

Le estrazioni a partire dal 2021 saranno effettuate con cadenza settimanale, mensile e annuale. I premi in palio per le estrazioni ordinarie, riservate ai soli consumatori, sono:

  • sette premi da 5.000 euro ciascuno per le estrazioni settimanali
  • tre premi da 30.000 euro ciascuno per le estrazioni mensili
  • un premio da 1 milione di euro per l'estrazione annuale

Le estrazioni zerocontanti invece premiano sia i consumatori che gli esercenti e questi sono i premi in palio:

  • 15 premi da 25.000 euro per i consumatori e da 5.000 euro per gli esercenti ciascuno a settimana
  • 10 premi da 100.000 euro per i consumatori e da 20.000 euro per gli esercenti ciascuno al mese
  • un premio di 5.000.000 di euro per il consumatore e un premio di 1.000.000 di euro per l'esercente ogni anno.

 

Come scoprire se hai vinto alla Lotteria degli scontrini

lotteria degli scontriniI fortunati vincitori della Lotteria degli scontrini saranno informati immediatamente tramite sms, email o instant messaging se il biglietto virtuale a loro corrispondente è stato estratto. L'Agenzia delle dogane e dei monopoli effettuerà il pagamento attraverso bonifico bancario, o tramite assegno circolare non trasferibile per i soggetti che non hanno un conto corrente.

La comunicazione informale della vincita verrà inviata via SMS, mentre quella formale avverrà tramite raccomandata AR oppure tramite indirizzo email di posta elettronica certificata (PEC). Il vincitore avrà 90 giorni di tempo dalla ricezione del messaggio PEC per comunicare le modalità di pagamento prescelte. Per chi riceve la raccomandata AR, invece, si avranno 90 giorni per recarsi persso l'Ufficio dei monopoli territorialmente competente in base al proprio domicilio fiscale per l'identificazione e l'indicazione delle modalità di pagamento.

Inoltre, chi in fase di registrazione al portale ha eseguito l'accesso tramite il sistema pubblico di identità digitale (SPID), Carta nazionale dei servizi (CNS), Fisconline o Entratel potrà verificare sui portali se ha vinto. Passati i 90 giorni dalla ricezione della PEC o della raccomandata, i premi non saranno più reclamabili.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail