LibreOffice Online arriverà nel 2016

LibreOffice Online arriverà nel 2016

Gli utenti potranno accedere alla suite direttamente dal browser, senza l'obbligo di installare add-on o plugin
LibreOffice Online arriverà nel 2016 FASTWEB S.p.A.

Arriva LibreOffice Online, la versione web della suite open source. Questa applicazione cloud sarà la prima a supportare in modo nativo lo standard Open Document Format (ODF). Ci sarà così un'alternativa libera a soluzioni proprietarie come Google Docs e Microsoft Office 365. Questo è un grande vantaggio per le aziende che non dovranno più affidarsi a terzi ma potranno eseguire il proprio server.

Gli utenti potranno accedere a LibreOffice Online direttamente dal browser, senza l’obbligo di installare add-on o plugin. Il client web è infatti scritto interamente in HTML5 e JavaScript, mentre il backend risiede su server Linux. LibreOffice Online supporterà tutti i tipi di documenti di LibreOffice, inoltre più utenti potranno modificare documenti simultaneamente. Il layout e la formattazione saranno fedeli a quelli della versione desktop, grazie all’uso dello stesso motore di rendering. Inizialmente non saranno disponibili tutte le funzionalità desktop ma saranno aggiunte in seguito. La versione iniziale di LOOL dovrebbe uscire all'inizio del 2016.

26 marzo 2015

Fonte: zdnet.com
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail