Windows 10

Le novitÓ di Windows 10 20H2

Una nuova denominazione ed alcune piccole novitÓ in questa versione aggiornata di Windows 10 disponibile tra pochi giorni
Le novitÓ di Windows 10 20H2 FASTWEB S.p.A.

Sembra che Microsoft abbia rilasciato la v.2004 di Windows 10 solo di recente, ma il gigante del software dovrebbe rilasciare la versione successiva da un giorno all'altro. Quindi, cosa possiamo aspettarci di nuovo da Windows 10 versione 20H2?

Non c'è molto, in termini di novità importanti, il che è un sollievo. Come per la versione 1909 di Windows 10 dello scorso anno, la versione 20H2 di Windows 10 è un piccolo perfezionamento del suo predecessore, con sei mesi aggiuntivi di correzioni di bug e sicurezza e solo una manciata di miglioramenti funzionali.

Ma guardiamoli nel dettaglio.

  • Branding. Con Windows versione 20H2, Microsoft sta passando dal nome basato su anno/mese di tutte le versioni precedenti di Windows 10 a un nuovo schema di denominzaione basato su anno/semestre. Quindi Windows 10 versione 20H2 è "la versione di Windows 10 rilasciata nella seconda metà del 2020", mentre il suo predecessore, Windows 10 versione 2004 è "la versione di Windows 10 rilasciata nella prima metà del 2020". Questo crea solo temporaneamente confusione poiché le future versioni di Windows 10 utilizzeranno la denominazione H1/H2.
  • Nuovo Edge installato per impostazione predefinita. La versione 20H2 di Windows 10 è la prima versione di Windows 10 a includere effettivamente il nuovo Microsoft Edge basato su Chromium per impostazione predefinita. Le versioni precedenti venivano fornite con Edge Legacy, sebbene Microsoft le abbia aggiornate automaticamente al nuovo Edge tramite Windows Update negli ultimi mesi.
  • Nuovo comportamento di Alt + Tab. Questa è forse la nuova funzionalità più controversa di questa versione di Windows 10. Oggi, Alt+Tab consente di passare tra tutte le applicazioni in esecuzione e le finestre aperte, ma con la v.20H2 per impostazione predefinita, sarà possibile passare tra tutte le applicazioni in esecuzione e le finestre aperte e le 3 schede più recenti nel nuovo Edge. Se non dovesse piacervi questa modifica, potrete comunque disabilitarla aprendo Impostazioni e andando su Sistema -> Multitasking -> Alt + Tab. Oppure potrete persino configurarla per consentire ad Alt + Tab di accedere alle 5 schede Edge più recenti o, addirittura, a tutte le schede.
  • Menu iniziale. C'è una leggerissima modifica visiva al menu Start, nella versione 20H2, sarà palese solo quando si utilizzerà la modalità app Light. I riquadri live ora sono ombreggiati in modo più sottile rispetto allo sfondo del menu Start, perdendo un po' di definizione, mentre le icone nell'elenco "Tutte le app" non vengono più visualizzate in un piccolo riquadro a tessera.
  • Il Tuo Telefono. Se fornirete il vostro numero di cellulare durante OOBE (l'esperienza predefinita) durante la configurazione iniziale di Windows 10 versione 20H2, l'app 'Il Tuo Telefono' verrà automaticamente aggiunta alla barra delle applicazioni.
  • Xbox. Se siete possessori di un PC da gioco, Microsoft aggiungerà automaticamente un collegamento all'app Xbox sulla barra delle applicazioni anche al primo accesso.

E questo è praticamente tutto.

Windows 10 versione 20H2 arriverà tramite l'aggiornamento di ottobre 2020, quindi sarà disponibile un po' ovunque abbastanza presto.

Fonte: thurrott.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail