Le batterie flessibili fatte in casa

Le batterie flessibili fatte in casa

A lavorare al prototipo i ricercatori del New Jersey Institute of Technology. Ogni batteria costituita da substrati di plastica flessibile, sui quali viene "incollato" un composto di nanotubi di carbonio e microparticelle
Le batterie flessibili fatte in casa FASTWEB S.p.A.

Batterie flessibili per i dispositivi con display curvi  di qualsiasi forma e dimensione che possono persino essereassemblate a casa. A lavorare al prototipo i ricercatori del New Jersey Institute of Technology. Ogni batteria è costituita da substrati di plastica flessibile, sui quali viene "incollato" un composto di nanotubi di carbonio e microparticelle.

Somenath Mitra, lo scienziato che ha sperimentato questa nuova formula, afferma che le particelle possono essere di zinco e biossido di manganese nel caso di batterie alcaline, o sali di litio nel caso di quelle al litio.

E’ stato realizzato anche un kit di montaggio con il quale gli utenti possono assemblare le proprie batterie domestiche (composte da due fogli di plastica, elettrodi e macchina per la laminazione), da utilizzare all’occorrenza per i propri dispositivi.

7 novembre 2013

Fonte: gizmag.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c' da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail